Il Portogallo è tra le mete preferite da tutto il mondo

Print Friendly, PDF & Email

Sempre più turisti, italiani compresi, guardano alla terra di Pessoa per un break, facendo così del Portogallo una tra le mete preferite dai viaggiatori di tutto il mondo.

Da Lisbona a Porto passando per l’Algarve e Madeira, questa terra affascina sempre più gli amanti dei viaggi.

Il Turismo de Portugal però non si accontenta dei risultati raggiunti e mira sempre più in alto.

Per sedurre un pubblico maggiore, lancia una campagna internazionale per il turismo 2017/2018, dal persuasivo motto,  “Can’t skip Portugal”.

Basata su quattro filmati persuasivi, sarà trasmessa esclusivamente sui media digitali con un investimento di dieci milioni di euro per anno.

20 i Paesi a cui la campagna si rivolge: Italia, Germania, Francia, Spagna, Brasile, Usa, Cina, Olanda, Irlanda, Russia, Canada, India, Norvegia, Svezia, Danimarca, Finlandia, Austria, Belgio e Polonia.

Il messaggio è semplice: non ci si può perdere un’esperienza così arricchente come scoprire una terra suggestiva e autentica e le sue mille attrazioni da vedere, gustare, sentire e sperimentare.

Non si può stare fermi, bisogna andare, scoprire, imparare e vivere! È questa la logica che ha ispirato una campagna in linea con le strategie di comunicazione di Turismo de Portugal.

Questo della campagna per Luís Araújo, presidente di Turismo de Portugal, è “un lavoro notevole, per il modo in cui equilibra l’emotività applicata alla cultura del nostro Paese e il messaggio promozionale che chiaramente identifica alcune delle nostre migliori attrazioni. Inoltre Il fatto che la campagna privilegi i media digitali, in particolare i social network, vuol dire permettere una grande partecipazione diretta del nostro popolo”.

Fonte: Aska News

Potrebbe interessarti anche:

Portogallo durante le vacanze in primavera: turismo, cultura, natura e un’ottima gastronomia
Progetto Perdigao: in Portogallo si studia il vento
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti