Le Maldive d’Italia: ecco le spiagge più belle per l’estate 2017

Print Friendly, PDF & Email

La Sardegna si aggiudica il titolo di Regina dell’Estate, con la spiaggia di Chia in vetta alla classifica.

Ma sul podio ci sono anche la Toscana, la Sicilia e la Puglia.

Chia, Cagliari

Chia, Sardegna

Meta al Sud della Sardegna che si è appena aggiudicata le 5 vele e il titolo di spiaggia più bella secondo la Guida Blu 2016 di Legambiente e Touring Club Italiano.

Le dune della spiaggia sembrano disegnate dal vento, lo stagno adiacente è popolato da esotici fenicotteri rosa e la torre spagnola del 1600 domina l’intero paesaggio e ci ricorda che ci troviamo in Italia e non su un’isola del Mar dei Caraibi.

Alghero, Sassari

Alghero

Destinazione principale della splendida Riviera del Corallo, anche Alghero vanta coste limpide e perfette per rilassarsi sotto il sole di agosto. Tra le più note la spiaggia delle Bombarde, la Grotta del Nettuno, il Faro di Capo Caccia e l’Isola Piana.

Avola, Siracusa

Avola

Nota soprattutto per il vino “Nero d’Avola”, e per le mandorle “Pizzute”, la piccola cittadina in provincia di Siracusa vanta coste meravigliose, quali la spiaggia Lido di Avola, e quella di Gallina, entrambe dotate di un mare cristallino e sabbie dorate.

Castellabate, Salerno

Castelabate

Il piccolo borgo in provincia di Salerno, noto anche per aver ospitato il set del film “Benvenuti al Sud”, ha spiagge dorate incantevoli come quelle del Pozzillo e l’isolotto di Punta Licosa.

Castiglione della Pescaia, Grosseto

Castiglione della Pescaia

Una delle migliori mete turistiche della Maremma, è stata più volte premiata con le 5 vele di Legambiente per la cura ambientale e la qualità del mare. Il piccolo borgo marinaro offre spiagge tra loro molto diverse, che accontentano un po’ tutti. Si va da quelle attrezzate con comfort e servizi a quelle più “selvagge”, dove la mano dell’uomo è ridotta ai minimi termini.

Ischia, Napoli

Ischia

La terza Isola più popolosa d’Italia dopo Sicilia e Sardegna vanta paesaggi e spiagge invidiabili. La Baia di Sorgeto, per esempio, è ideale per chi vuole trascorrere una giornata all’insegna del relax, in quello che è considerato un parco termale all’aria aperta. 

Jesolo, Venezia

Jesolo

15 chilometri di sabbia dorata e pulitissima, compresi tra la laguna di Venezia e la foce del Piave, sono valsi a Jesolo il riconoscimento di “bandiera blu”. La spiaggia è attrezzata con lidi in cui non mancano animazione e feste notturne.

Lampedusa, Agrigento

L’Isola dei Conigli a Lampedusa è tra le spiagge più belle del Mediterraneo e non solo. Un vero e proprio incanto della natura, per le sue acque limpide e per la presenza di un’incredibile fauna marina.

Ponza, Latina

Ponza

Faraglioni, insenature, grotte naturali e scarpate di tufo bianco fanno di Ponza un vero spettacolo della natura. Situata davanti al Golfo di Gaeta, è meta ideale soprattutto per gli appassionati di immersioni subacquee, ma anche per chi, più semplicemente, vuole godere delle acque cristalline e del clima mite dell’isola.   

Punta Prosciutto, Lecce

Punta Prsociutto

Questa piccola frazione di Porto Cesareo, nel Salento, vanta un meraviglioso tratto di mare, con acque limpide e natura incontaminata. Ad arricchire la spiaggia una folta schiera di macchia mediterranea secolare e le cosiddette “spunnulate”, cioè cavità naturali di varie dimensioni che rendono il luogo unico e caratteristico.

Varazze, Savona

Varazze

La spiaggia di Varazze, con il suo mare nitido e la sabbia finissima, non delude mai e non a caso si è guadagnata il riconoscimento di “bandiera blu”.

Maratea, Potenza

E’ l’unico comune della Basilicata ad affacciarsi sul Tirreno. Per i suoi pittoreschi paesaggi costieri e montani, e per le peculiarità artistiche e storiche, è conosciuta anche come “la Perla del Tirreno”.

Ma è anche nota come “la città delle 44 chiese”, per i suoi numerosi edifici religiosi, risalenti ad epoche e stili diversi. Per la sua natura, qui potrete trascorrere una vacanza estiva ideale. A partire dai 32 chilometri di costa tirrenica e montagne lucane: la sua costa frastagliata conserva il fascino di antiche storie e leggende.

 

Potrebbe interessarti anche:

Basilicata: terra millenaria immersa nella natura
Destinazione Ancona: una città a picco sul mare
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti