Isola Mauritius, continua il trend positivo degli arrivi italiani: +13% da gennaio 2017

Print Friendly, PDF & Email

 

Continuano a crescere gli arrivi italiani verso l’isola di Mauritius, come presentano i dati diffusi da Mauritius Tourism Promotion Authority: da inizio 2017, la destinazione sta registrando una crescita continua e costante con un incremento del 13% rispetto al periodo gennaio-maggio 2016, con un totale di 13.988 arrivi italiani.

Il risultato positivo è riconfermato dai i dati emersi a maggio 2017 che vedono gli arrivi turistici italiani cresciuti del +19,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

La chiusura del 2016 aveva  portato un riscontro positivo, con un incremento degli arrivi italiani del 7,4% rispetto all’anno precedente per un totale di 31.337 arrivi turistici italiani a Mauritius, con importanti risultati in particolare nei mesi di maggio (+38,7%), giugno (+35,6%) e ottobre (+20,8%).

I risultati dell’Italia rispecchiano la tendenza globale: nel complesso l’isola ha accolto da gennaio a maggio 2017 547.671 viaggiatori, in crescita del 6,4% rispetto al precedente anno.

Con questa performance, l’Italia risulta il quinto mercato europeo per numero di arrivi (dopo Francia, Regno Unito, Germania e Svizzera) e il secondo per la crescita più alta negli ultimi cinque mesi (Svizzera +20%, Germania +12%, Regno Unito +8 %, Francia -1%). L’Italia è il 10° mercato internazionale per l’isola.

 

Fonte:  Ente del turismo dell’isola di Mauritius

 

Potrebbe interessarti

Turismo Mauritius: ad aprile 2017 + 43%
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti