Roma, il MAXXI rende omaggio al visionario architetto Zaha Hadid

Print Friendly, PDF & Email

Il MAXXI omaggia il celebre architetto anglo-iracheno Zaha Hadid a un anno dalla sua improvvisa scomparsa con l’esposizione “L’Italia di Zaha Hadid” in programma dal 23 giugno al 14 gennaio 2018.

La mostra alla Galleria 5 si concentra sul rapporto speciale tra Hadid e l’Italia, presentando i progetti e le opere realizzate tramite l’esposizione dei vari strumenti di rappresentazione da lei utilizzati durante la sua carriera: dai bozzetti pittorici e concettuali ai modelli tridimensionali, dalle rappresentazioni virtuali agli studi interdisciplinari più recenti finalizzati all’applicazione di nuove soluzioni e tecnologie.

L‘esposizione delinea tutte le sfaccettature della personalità artistica di Hadid in un percorso che dalle architetture realizzate o progettate per l’Italia approda al design, evidenziando il passaggio significativo nell’evoluzione del suo linguaggio e della sua ricerca architettonica.

“Non è un semplice tributo – dichiara Margherita Guccione, direttore del Maxxi Architettura e curatrice dell’esposizione – bensì costituisce l’avvio di fondamentali studi critici sul suo lavoro e sull’impatto avuto a livello planetario“.

 

Credits

A cura di Margherita Guccione, Woody Yao

In collaborazione con Zaha Hadid Design, Zaha Hadid Architects e la Fondazione Zaha Hadid.

 

Informazioni

Roma, MAXXI  Via Guido Reni, 4

23 giugno – 14 gennaio 2018

Orari:

Martedì 11.00-19.00
Mercoledì 11.00-19.00
Giovedì  11.00-22.00
Venerdì 11.00-19.00
Sabato 11.00-19.00
Domenica  11.00-19.00

Costi del biglietto

Intero: 12 euro

Ridotto: 8 euro

Sito: www.maxxi.art

Fonti: ANSA a MAXXI

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti