Guido Harari presenta “Wall of Sound 10” nella Fondazione Bottari Lattes

Print Friendly, PDF & Email
Copertina Mostra Guido Harari

Wall of Sound 10″: uno dei ritrattisti più famosi della storia della musica, Guido Harari, in mostra presso la Fondazione Bottari Lattes.

Guido Harari presenta alla Fondazione Bottari Lattes di Monforte d’Alba (Cn) la mostra fotografica “Wall of Sound 10”. L’inaugurazione si tiene sabato 17 giugno alle ore 18 (con l’esibizione dell’Orchestra Musica Manens). Sarà visitabile fino a sabato 2 settembre.

L’esposizione proseguirà in una versione opportunamente remixata allo Spazio Don Chisciotte di Torino dal 26 ottobre al 24 dicembre 2017, in occasione della fiera d’arte internazionale Artissima (Mart-sab: ore 13.30-12.30 e 15-19).

Guido Harari è uno dei ritrattisti più famosi della storia della musica. 

Durante la sua carriera, ha immortalato e collaborato con numerosi artisti, tra cui Fabrizio De André, di cui è stato uno dei fotografi personali, a Lou Reed, Giorgio Gaber, Bob Dylan, Vinicio Capossela, Kate Bush, Vasco Rossi, Peter Gabriel, Pino Daniele e tanti altri. 

Esporrà un’ampia panoramica del suo lavoro in oltre quarant’anni di attività. In totale, 50 fotografie in mostra, realizzate tra il 1976 e il 2013.

Le immagini colgono gli artisti in atteggiamenti inusuali, espressioni spesso inattese, su set spesso improvvisati, da cui emerge in maniera immediata la loro personalità; frutto in molti casi di autentica complicità tra fotografo e soggetto.

Wall of Sound 10″ rende omaggio al sound del produttore americano Phil Spector. Recupera il titolo della mostra che MonforteArte organizzò con successo nel 2007 tra le vie del borgo storico, lungo il percorso fino all’auditorium naturale Horszowski. 

Wall of Sound è anche diventato il nome della galleria fotografica che Harari ha aperto nel 2011 ad Alba, nonché della prima esposizione internazionale dedicata alle fotografie di Harari presso il Rockheim Museum di Trondheim (Norvegia) nel 2016-17.

 

Credits:

“Wall of Sound 10”

Guido Harari

17 giugno– 2 settembre 2017

Fondazione Bottari Lattes

Via Marconi, 16 – Monforte d’Alba, CN

 

26 ottobre – 24 dicembre 2017

Spazio Don Chisciotte di Torino

Via della Rocca 37b – Torino

 

La mostra è accompagata dal relativo catalogo (€20).

 

Orari ed ingresso

Fondazione Bottari Lattes

Dal lunedì al venerdì: dalle ore 10 alle 12, dalle ore 14.30 alle 17

Sabato e domenica: dalle ore 15,30 alle 18,30

(Ingresso libero)

 

Spazio Don Chisciotte di Torino

Da martedì a sabato: dalle ore 13,30 alle 12,30 e dalle ore 15 alle 19

(Ingresso libero)

 

Info

www.fondazionebottarilattes.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Corso di miniatura medievale a Siena

Da quest’anno l’Opera della Metropolitana di Siena vuole ricordare l’attività didattica che veniva svolta, tra la fine dell’Ottocento ed i primi anni del Novecento, all’interno ...
Vai alla barra degli strumenti