La mostra a Bruges che fa tornare alla vita le macchine di Leonardo

Print Friendly, PDF & Email
Macchina in mostra a Bruges

Le macchine di Leonardo tornano alla vita a Bruges. In mostra fino al 31 ottobre presso il Center od Modern Art Site Oud Sint-Jan. 

Il Center od Modern Art Site Oud Sint-Jan di Bruges ospita i manufatti creati a partire dai progetti di Leonardo da decine di artigiani belgi e lussemburghesi. Curata da Jean-Christophe Hubert, storico dell’Arte, la mostra sarà in programma fino al 31 ottobre 2017.

La mostra a Bruges è la prima tappa di un viaggio che porterà le opere in giro per l’Europa assieme a un altro centinaio di oggetti, disegni, mappe e riproduzioni di dipinti.

In esibizione un centinaio delle macchine di Leonardo, realizzate dagli artigiani con un meticoloso lavoro di circa 4 anni. 

È la prima volta che alcune delle macchine di Leonardo prendono forma. Gli organizzatori della mostra sono molto orgogliosi di rivendicarlo. Grazie all’iniziativa, i visitatori possono, ad esempio, vedere una realizzazione a grandezza naturale della famosa macchina volante. Essa, a causa dei materiali troppo pesanti dell’epoca, non avrebbe mai potuto volare.

La mostra è interattiva. Ha l’obiettivo di avvicinare i giovani al genio di Leonardo attraverso filmati a 3D.

Per i più piccoli, c’è anche la possibilità di costruire oggetti a partire dai disegni originali (in particolare un ponte nel giardino dello spazio espositivo).

 

Credits:

“Leonardo da Vinci, The Inventions Of a Genius”

1 giugno – 31 ottobre 2017 

Center od Modern Art Site Oud Sint-Jan | XPO Bruges

Mariastraat, 38

8000 Bruges, Belgium

 

Curata da Jean-Christophe Hubert, storico dell’Arte, Università di Liège, commissario della mostra, conservatore delle collezioni Pablo Picasso a Bruges e Joan Mirò a Spa.

 

Info:

www.agi.it

xpo-center-bruges.be

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti