Roma, ordinanza anti-bivacchi: la prima multa a un cittadino malese

Print Friendly, PDF & Email

 

Si intensificano i controlli da parte della Polizia locale di Roma sulle fontane di interesse monumentale a seguito dell’ordinanza anti-bivacchi firmata dalla sindaca di Roma, Virginia Raggi, lo scorso 12 giugno.

Ieri pomeriggio la prima multa di 450 euro ai danni di un cittadino malese colto completamente nudo all’interno della Fontana centrale di Piazza Navona.

Lordinanza mira a tutelare le storiche fontane di Roma, vietando di consumare cibi, bagnarsi, arrampicarsi o sedersi sui marmi di questi preziosi monumenti. Tra le fontane tutelate, oltre alla fontana di Trevi e alla Barcaccia di Piazza di Spagna, sfregiata qualche anno fa da alcuni hooligan olandesi, anche le fontane situate nei luoghi della movida romana, come la Fontana dei Catecumeni in piazza della Madonna dei Monti, la Fontana dell’Acqua Paola a piazza Trilussa, la Fontana di piazza Santa Maria in Trastevere, la Fontana di Campo de’ Fiori.

Fonte: Polizia Roma Capitale

Potrebbe interessarti

Campidoglio: la Raggi firma l’ordinanza per tutelare le fontane di interesse storico-artistico
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti