A Brescia arriva Steve McCurry, in visita alla mostra delle sue opere “Leggere”

Print Friendly, PDF & Email
Steve McCurry Leggere

L’artista Steve McCurry è atteso l’8 e il 9 luglio a Brescia per una visita a “Leggere”, la mostra delle sue opere dedicate al tema della lettura e dei luoghi della lettura, allestita in Santa Giulia fino al 3 settembre.

Presso l’Auditorium del Museo di Santa Giulia, McCurry incontra nella giornata di sabato 8 luglio incontrerà i suoi estimatori per un dialogo in diretta con il giornalista e fotografo Roberto Cotroneo.

McCurry è una star del mondo della fotografia e ha definito le caratteristiche fondamentali del reportage moderno. Molte sue immagini sono diventate icone universali. La popolarità di cui gode il fotoreporter statunitense ha pochi eguali nel mondo della fotografia, soprattutto in Italia.

La rassegna di sue immagini allestita negli spazi del Complesso di Santa Giulia, presenta circa 70 fotografie che ritraggono persone da tutto il mondo assorbite nell’atto intimo e universale del leggere. La lettura viene vista come il gesto capace di trasportare le persone in mondi immaginati, nei ricordi, nel presente, nel passato e nel futuro e nella mente dell’uomo. Le immagini documentano i momenti di quiete durante i quali le persone si immergono nei libri, nei giornali o nelle riviste prediligendo i volti della gente comune.

“Steve McCurry. Leggere” è curata da Biba Giacchetti e per la parte letteraria da Roberto Cotroneo, e prodotta da Fondazione Brescia Musei e Civita Mostre in collaborazione con SudEst57 e con un progetto di allestimento dello scenografo Peter Bottazzi.

Info: www.bresciaphotofestival.it

Fonte: Ufficio stampa Esseci

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti