Tokyo, apre il primo ristorante al mondo con la supervisione medico-scientifica

Print Friendly, PDF & Email
ristoranti tokyo

Dal Giappone arriva una novità assoluta nella ristorazione: è nato a Tokyo, nell’area di Toranomon, il primo ristorante al mondo con la supervisione medico-scientifica dal nome Igakukai Kitchen Orthomolecular.

La cucina viene controllata dal Japanese Association of Medical Sciences. Il menù è stato messo a punto da personale scientifico, medici e ricercatori, per garantire che i piatti serviti al ristorante siano di beneficio per l’organismo, oltre che per il palato. La struttura inoltre prevede anche cibi gluten-free, allergen-free e vegan.

Nel mese di luglio Tokyo presenta un focus tutto speciale sulla carne, restando in tema gastronomico, su come e dove gustare le migliori specialità. Steak Misono, a Ginza e Shiniuku, per provare la griglia “Teppanyaki” e la migliore carne wagyu di razza Kobe e Japanese Black; l’Outback Steakhouse è il luogo ideale per assaggiare l’autentica american-steak con ricetta originale US; al The Niku Don Shop si mischiano Oriente e Occidente dove mangiare i tanti “niku-don”; a Tokyo è diventata popolare la “cotoletta”, “Katsu” in giapponese, che si può trovare da Gyukatsu Aona; nel cuore di Shibuya si trova Niku Yokocho, con ben 27 ristoranti specializzati in piatti a base di carne, dal barbecue alla novità dei tagli in stile sushi; e poi c’è un intero palazzo dedicato alla carne, dove la carne giapponese è servita partendo dalle ricette più tradizionali fino ad arrivare ai più consueti hamburger; il brand “TOKYO X” è sinonimo di carne di maiale, la migliore, che arriva dagli allevamenti modello nell’area di Tama. Il posto migliore per assaggiarla è al ristorante Daran-Tei a Tachikawa.

Info
www.gotokyo.org

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti