Al via il “Vulci Music Fest” 2017

Print Friendly, PDF & Email

Vulci, Viterbo. Pronto il cartellone dell’edizione 2017 di Vulci Music Fest che si svolgerà nello splendido Parco Naturalistico Archeologico di Vulci a Montalto di Castro in provincia di Viterbo, forte del successo delle scorse edizioni, che ha visto sul palco, tra gli altri, Manu Chao, Battiato e Daniele Silvestri.

L’apertura è prevista per il 2 agosto, con il concerto inaugurale di uno dei più importanti artisti italiani: Antonello Venditti, che si esibirà cantando alcuni brani dell’ultimo album “Tortuga” fino ai suoi grandi successi.

Il 3 agosto, è invece la volta di Brunori Sas, preceduto dall’esibizione di Artù. Il 5 agosto, un grande evento: Every Child Is My Child, Live for  Siria, al quale parteciperanno attori, musicisti, registi, artisti di diverse estrazioni.

Questi alcuni dei nomi a oggi confermati: Andrea Rivera, Anna Foglietta, Caterina Guzzanti, Daniele Silvestri, Diodato, Edoardo Leo, Emma Marrone, Ermal Meta,Fabrizio Bosso,Frankie HI-NRG MC,Gegè Telesforo, Lillo Pasquale Petrolo, Marina Rei, Max Bruno, Michele Riondino, Paola Minaccioni, Paolo Genovese, Petra Magoni, PierFrancesco Favino, Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Vittoria Puccini.

Vulci Music Fest  proseguirà il 7 agosto con  Ermal Meta, il 9 agosto con Lo Stato Sociale e infine il 13 agosto uno “special event” con Fabrizio Moro.

L’edizione 2017 di Vulci Music Fest riserva un’attenzione particolare al costo del biglietto d’ingresso, con costi contenuti e abbonamenti speciali.

Tra l’altro acquistando il biglietto prima del 30 giugno si pagherà un prezzo inferiore.

 

Credits: l’evento è organizzato da Ventidieci e Imarts in collaborazione con ATCL, Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, con il patrocinio del Comune di Montalto di Castro.

Info: biglietti in vendita con prevendite su ticketone

Ulteriori info ai siti: vulcimusicfest.it www.ventidieci.it   0773.414521

Fonte: Ufficio Stampa VENTIDIECI

Potrebbe interessare:

Venezia 74 si prepara per un’edizione super: tanti i film attesi e i mostri sacri
Nabucco, il capolavoro verdiano torna alle Terme di Caracalla
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti