Arezzo rende omaggio alla settima arte con “Il cinema ritrovato” e “Cinema in piazza”

Print Friendly, PDF & Email
Macchina proiettore in mostra a "Il cinema ritrovato – tra emigrazione e ritorno”

Il cinema ritrovato – tra emigrazione e ritorno” e “Cinema in piazza”, gli appuntamenti in programma per il progetto di “Arezzo Antiquaria”. 

Arezzo rende omaggio alla settima arte con “Il cinema ritrovato – tra emigrazione e ritorno”, dal 1 luglio al 20 agosto presso il Palazzo di Fraternità. Durante questi giorni, è organizzata l’esibizione che racconta la vita di Francesco (Frank) Bernasconi.

Il cinema ritrovato” ricostruisce la passione di Bernasconi per il cinema. Presenta una serie di attrezzature con cui veniva fatto il cinema muto all’epoca.

Ci saranno anche alcune macchine per proiettare i film muti che si pensavano scomparsi. Tra esse, sono state ritrovate una macchina per proiettare i film datata 1903 ed una macchina da teatro di datazione successiva.

Tra gli oggetti, sarà in mostra una speciale “Macchina musicale” a manovella che Bernasconi faceva utilizzare dalla sorella durante le proiezioni.

Tra gli appuntamenti in programma, dal 6 al 9 luglio ci sarà anche una mini rassegna-evento presso la Piazza Grande. Essa si trasformerà in un grande cinema all’aperto per ospitare “Cinema in piazza”:

  • 6 luglio: proiezione di cinema muto come si faceva all’epoca. Due bauli con tutto il necessario daranno vita alla proiezione. Sarà la macchina da proiezione Pathè del 1903 a proiettare immagini mute inedite dell’archivio Bernasconi. Esse verranno accompagnate da musiche eseguite live da docenti e allievi del Liceo Musicale Francesco Petrarca di Arezzo.
  • 7 di luglio: omaggio a Francesco Nuti con la proiezione di “Madonna che silenzio c’è stasera”.
  • 8 luglio: verrà riproposta la “La vita è bella” di Roberto Benigni in occasione del suo ventesimo anniversario.
  • 9 luglio: proiezione di un docu-film su Piero della Francesca del regista Alessandro Perrella. 

 

 

Credits:

Mostra “Il cinema ritrovato: tra emigrazioni e ritorni”

1 luglio – 20 agosto 2017

Palazzo di Fraternita

Corso Italia – 52100 Arezzo 
 

 

Rassegna “Cinema in Piazza”

6 – 9 luglio 2017

Piazza Grande, Arezzo

 

Entrambe iniziative sono state realizzate dal Comune di Arezzo in collaborazione con Museo dei Mezzi di Comunicazione, Minerva Picture, Officine della Cultura e Alessandro Perrella.

 

Orari della mostra

Tutti i giorni (tranne il martedì): dalle ore 10.30 alle ore 13; dalle ore 16 alle ore 18

 

Biglietti

Intero € 3

Ridotto € 2

(Gli appuntamenti della rassegna “Cinema in Piazza” sono ad ingresso gratuito.)

 

Info: 

www.umbrialibera.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Idee per un’insalata di riso gourmet

Insalata di riso: in Italia la associamo immediatamente all’estate, alle cene conviviali in terrazzo, ai pasti consumati in riva al mare, agli ombrelloni affollati di ...
Vai alla barra degli strumenti