Cancellazione volo Easy Jet di sabato sera: Enac monitora la situazione

Print Friendly, PDF & Email

 

In riferimento alla cancellazione del volo EasyJet da Malta a Milano Malpensa, con partenza prevista nella serata del 22 luglio che ha lasciato a terra circa 200 passeggeri tra cui numerosi minorenni, l’ENAC ha avviato delle verifiche sul rispetto del regolamento comunitario di tutela dei passeggeri in caso di cancellazione dei voli, anche in termini di informazioni e di assistenza.

La compagnia aerea ha fatto sapere che rispetterà quanto previsto dal Regolamento Comunitario numero 261 del 2004 in merito ai rimborsi e agli indennizzi anche se, tenuto conto del picco di traffico estivo e del load factor dei voli, la riprotezione con voli EasyJet non potrà essere effettuata nell’immediato, ma i passeggeri dovranno attendere qualche giorno.

L‘ENAC continuerà, anche nei prossimi giorni, il monitoraggio sulle pratiche di riprotezione dei passeggeri coinvolti, affinché venga effettivamente assicurato dalla compagnia aerea EasyJet quanto previsto dal regolamento di riferimento.

Fonte: ENAC

 

Potrebbe interessarti:

Aeroporti: entro il 2035 previsto il raddoppio dei passeggeri
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti