EstaLibri: cosa leggere in vacanza

Print Friendly, PDF & Email

Al mare, in montagna, sotto l’ombrellone, in piscina: leggere è sempre una passione.

Qui trovate un elenco di letture adatte a tutti i gusti, dal giallo al classico, fino al fantasy.

 Narrativa: 

  • “Il racconto dell’ancella”, di Margaret Atwood. Ecco il libro da cui è stata tratta la fortunata serie tv The Handmaid’s Tale, in onda dal 26 aprile 2017 e che sta facendo impazzire l’America.
  • “Il futuro di una volta” di Serena Dandini: due generazioni a confronto in un romanzo ironico e brillante.
  • “La bambina e il sognatore” di Dacia Maraini: un insegnate indossa i panni de detective per svelare il mistero di una scomparsa.
  • “Dove la storia finisce” di Alessandro Piperno: inquietudini e speranze di una famiglia romana nell’ultimo successo dell’autore di “Inseparabili”.
  • “Il ministero della suprema felicità” di Arundhati Roy: un racconto fatto di sussurri, grida, lacrime e sorrisi: i suoi protagonisti, di ogni età e di ogni estrazione, sono stati feriti dal mondo e guariti dall’amore. 
  • “Another world” di Banana Yoshimoto: Kataoka Noni è la figlia di Shizukuishi e ha due papà, Kaede e Kataoka. In Another World, capitolo conclusivo della quadrilogia Il Regno, il percorso di crescita di Shizukuishi è ormai compiuto, Kaede è morto e Kataoka è un padre – a modo suo – amorevole.
  • “Tredici” di Jay Asher: “Se mi stai ascoltando sei arrivato troppo tardi”. Romanzo best seller da cui è stata tratta l’omonima serie tv Netflix. 
  • “Le otto montagne” di Paolo Cognetti: un grande caso editoriale in traduzione in tutto il mondo, che racconta di un’estate ai piedi del Monte Rosa e dell’amicizia tra Pietro, un ragazzino milanese, e Bruno, il figlio del casaro.
  • “La paranza dei bambini” di Roberto Saviano: uno straordinario racconto di innocenza e sopraffazione.

I grandi classici:

  • “Dieci piccoli indiani” di Agatha Christie.
  • “Il deserto dei tartari” di Dino Buzzati.
  • “La fattoria degli animali” di George Orwell.
  • “Fontamara” di Ignazio Silone.
  • “Il buio oltre la siepe” di Harper Lee.
  • “Sulla strada” di Jack Kerouac.
  • “I libri della giungla” di Kipling.
  • “Studio in rosso” di Arthur Conan Doyle.
  • “Cent’anni di solitudine” di Gael Garcia Marquez.
  • “Il conte di Montecristo” di Alexandre Dumas.
  • “Il maestro e margherita” di Michail Bulgakov.
  • “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen.

Gialli e thriller:

  • “Il maestro dello ombre” di Donato Carrisi: un concentrato di tensione, rischio e curiosità, dallo stesso autore de “Il suggeritore” e “La ragazza nella nebbia”.
  • “Arrigoni e il caso di piazzale Loreto” di Dario Crapanzano: l’uccisione di una giovane barista mette alle strette il commissario milanese.
  • “La ragazza del treno” di Paula Hawkins: guardando fuori dal finestrino del treno, una pendolare nota qualcosa di strano.
  • “Il labirinto degli spiriti” di Carlos Ruiz Zafon: libro della tetralogia del Cimitero dei Libri Dimenticati, che ha avuto inizio nel 2001 con “L’ombra del Vento” e continuato nel 2008 con “Il Gioco dell’Angelo” e nel 2011 con “Il Prigioniero del Cielo”.
  • “Memento” di Emelie Schepp: indagando su un caso di omicidio, una donna scoperchia i loschi traffici di un burocrate. E i segreti del proprio passato.
  • “L’invasione delle tenebre” di Glenn Cooper: il giorno del giudizio è oggi e si consuma in una città divenuta un inferno.
  • “It” di Stephen King: in vista dell’uscita prossima del film, il romanzo horror e sinistra considerato il suo capolavoro per eccellenza.

Fantasy:

  • “La saga del dominio. Le lame di Myra” di Licia Trosi: una nuova saga fantasy adatta ai lettori di ogni età.
  • La saga di Harry Potter: a ventanni dalla pubblicazione del primo libro “Harry Potter e la pietra filosofale” non si può non ripercorrere tutte le avventure del maghetto più famoso del mondo, narrate in sette libri.
  • “Beren e Luthien” di John Ronald Tolkien: esce postumo il romanzo inedito dello scrittore de “Il signore degli anelli”sulla storia d’amore ambientata nella Terra di Mezzo tra l’umano mortale Beren e l’elfa immortale Luthien.

 

Potrebbe interessare:

Anime. Di luogo in luogo, l’omaggio di Bologna alla memoria di Christian Boltanski
Alcuni tra i posti più misteriosi al mondo

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti