I migliori Festival musicali d’Europa

Print Friendly, PDF & Email

Nel bel mezzo dell’estate, tanti sono i grandi Festival musicali in arrivo pronti a portare il rock in tutta Europa.

Il quotidiano britannico The Guardian ha stilato una lista dei Festival europei più interessanti previsti per quest’estate.

Per chiunque ami partire e godersi due o più giorni di concerti insieme a migliaia di altre persone, ecco i maggiori eventi da non perdere:

  • OFF Festival, Polonia.

Off-Festival, Poland.

Forte predominanza di artisti femminili a Katowice, nella Polonia sudoccidentale: da Feist a PJ Harvey, così come le meno note ma promettenti Anna von Hausswolff, cantante svedese, e la compositrice di musica elettronica Anna Meredith.

Dal 4 al 6 agosto, 65 euro.

  • Into the Valley, Svezia.

Into the Valley, Svezia.

Il festival Into The Valley è nato nel 2015 come festival di musica elettronica dalla location più che originale: una cava di calcare in Svezia.

L’evento ora sta crescendo, e quest’estate dopo la suggestiva prima tappa a Rummu in Estonia, si svolgerà presso la  fabbrica abbandonata di Stora Vika, in Svezia.

Dal 10 al 12 agosto, euro 150.

  • Lowlands, Paesi Bassi 

Lowlands, Paesi Bassi

Un evento musicale che festeggia 25 anni di “baldoria responsabile”, con una politica che prevede poche droghe e un’atmosfera rilassata, con 55mila persone riunite tre giorni di arte visiva, musica, film e performance artistiche.

II festival si sviluppa come una micro-città, con la propria stazione radio, i propri giornali e una valuta locale. In cartellone Alt-J, The xx e Iggy Pop.

Dal 18 al 20 agosto, euro 185.

  • Meakusma, Belgio 

 

Meakusma, Belgio

Meakusma presenta tre giorni di artisti, musicisti e performer uniti dall’essere all’avanguardia e dai loro suoni sperimentali.

I nomi in cartellone includono Ben UFO, David Toop e Lucrecia Dalt.

Dall’8 al 10 settembre, a partire da € 50.

  • Outlook, Croazia 

Outlook Festival, Croazia

Dopo dieci anni dal suo esordio, il festival più amato dagli studenti, vedrà le esibizioni di Wiley e Bugzy Malone, ma anche Bug e Digital Mystikz, il tutto in un forte abbandonato a Pola.

Dal 7 al 10 Settembre, a partire da euro 165.

  • Flow Festival, Finlandia 

Flow Festival, Finlandia

Circa 75mila persone si raduneranno nei pressi di una centrale elettrica di Helsinki, che per l’occasione si trasforma in un ambiente splendidamente illuminato per la musica e le arti visive.

Tra gli artisti ospiti: Frank Ocean, Moderat e London Grammar, oltre a una peculiarità tutta locale: 40 ristoranti di alto profilo che offriranno ristoro ai partecipanti.

Dall’11 al 13 agosto, a partire da euro 99.

 

Fonte: The Guardian

Potrebbe interessarti:

U2: il rock energico e politically correct che ha infiammato l’Olimpico
Siena, la body percussion protagonista al Chigiana International Festival
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti