Il Festival delle Letterature si conclude con il libro fenomeno dell’anno “Storie della Buona Notte per bambine ribelli”

Print Friendly, PDF & Email

Per la serata conclusiva del “Letterature Festival Internazionale di Roma”, prevista per venerdì 21 luglio presso la Basilica di Massenzio, le autrici del libro fenomeno dell’anno Storie della Buona Notte per bambine ribelli leggeranno i loro testi inediti ispirati al tema del Festival Scrittori / Lettori.

Nello scrivere il libro, Elena Favilli e Francesca Cavallo si sono ispirate a quelle donne che più di tutte si sono impegnate nel sociale, dall’arte alla medicina, dalla politica allo sport.

Tra scienziate, pittrici, astronaute, sollevatrici di pesi, musiciste, giudici e chef, sono oltre 100 le figure femminili descritte nella graphic novel.

Da Serena Williams a Malala Yousafzai, da Rita Levi Montalcini a Frida Kahlo, da Margherita Hack a Michelle Obama.

Tutte veri esempi di coraggio, determinazione e generosità per chiunque voglia realizzare i propri sogni.

Illustrato da sessanta artiste di tutto il mondo, il libro svela, attraverso le cento vicende personali narrate, una forza che ha il potere di cambiare il mondo: la fiducia che ha permesso alle protagoniste di superare gli ostacoli incontrati sul loro cammino, modificando le loro vite e quelle delle donne venute dopo di loro. 

Curiosità: Storie della buonanotte per bambine ribelli è stato il libro più finanziato nella storia del crowdfunding: grazie a Kickstarter – sito web di finanziamento collettivo per progetti creativi – ha raccolto oltre un milione di dollari da 70 nazioni diverse in soli 28 giorni, per un totale di un milione e 300 mila dollari dal lancio della campagna in aprile 2016 fino a ottobre dello stesso anno. Il libro è stato già tradotto il 12 lingue ed ha scalato le classifiche di molti paesi.

 

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie, Mondadori, 2016

Credits: Letterature Festival Internazionale di Roma, a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma, è promosso dall’Assessorato alla Crescita culturale di Roma e organizzato da Zètema Progetto Cultura.  L’ideazione e coordinamento del programma alla Basilica di Massenzio e alla Casa delle Letterature è di Maria Ida Gaeta con la regia di Fabrizio Arcuri.

Informazioni utili:

LETTERATURE Festival Internazionale di Roma

Basilica di Massenzio, Foro Romano, con accesso dal Clivo di Venere Felice (Via del Fori Imperiali)

Inizio alle ore 21.00 / Accesso alla Basilica dalle ore 20.30

Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili, previo ritiro del biglietto a partire dalle 20.00 presso il botteghino in via dei Fori Imperiali

Tel: 060608 (tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 19.00) / sito: www.festivaldelleletterature.it

 

Fonte: Zetema Progetto Cultura

Potrebbe interessarti anche:

Marc Chagall a 360 gradi nel Museo della Permanente di Milano
Festival in Italia: tra storia, letteratura e filosofia

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti