Madrid presenta la grande retrospettiva Escher, in mostra nel Palacio de Gaviria l’intera estate

Print Friendly, PDF & Email
Escher in mostra a Madrid

Per tutto il periodo estivo a Madrid, il Palacio de Gaviria presenta la grande retrospettiva Escher. In mostra fino al 24 settembre.

In mostra presso il Palacio de Gaviria la grande retrospettiva Escher. Negli ultimi anni, l’artista olandese ha battuto ogni record di presenze in Italia totalizzando quasi un 1.000.000 di visitatori tra le sedi di Roma (2014), Bologna (2015), Treviso (2015) e Milano (2016). Durerà l’intera estate, fino al 24 settembre. 

La retrospettiva è curata da Mark Valdhuisen, managing director della M.C. Escher Company, e Federico Giudiceandrea, collezionista italiano ed esperto dell’artista. È realizzata da Arthemisia in collaborazione con la M.C. Escher Foundation.

In esibizione più di 200 opere di Escher, genio del surrealismo con una profonda influenza sul mondo dell’arte. Numerosi gli appassionati dell’arte e della cultura che sono stati affascinati dall’artista. Sono più di 115.000 i visitatori dalla sua apertura a febbraio. 

Il luogo scelto, il Palacio de Gaviria, che ha riaperto dopo anni. Risale a metà del XIX secolo, dal progetto dell’architetto Aníbal Alvarez Bouquel per il Marchese di Gaviria.

Fu progettato seguendo i modelli romani nello stile dei palazzi rinascimentali italiani sotto l’ispirazione del romano Palazzo Farnese. Noto come “di Buona Speranza” (in allusione ad un altro titolo nobiliare del marchese), fu inaugurato con un gran ballo alla presenza della regina Isabella II di Spagna.

 

Credits:

“Escher”
2 febbraio – 24 settembre 2017 
Palacio de Gaviria 
C/ del Arenal 9 – 28013 Madrid (Spagna)

Biglietteria

Intero: €12
Ridotto €10
(Audioguia inclusa)

Orari

Da domenica a giovedì: dalle ore 10 alle ore 20
Venerdì e sabato: dalle ore 10 alle ore 20
(La biglietteria chiude un’ora prima)

Info

eschermadrid.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti