Roma, Palazzo delle Esposizioni in mostra le icone del cinema

Print Friendly, PDF & Email

 

La fotografia è verità, e il cinema è verità ventiquattro volte al secondo.

Jean-Luc Godard

I volti che hanno fatto la storia del cinema in esposizione al Palazzo delle Esposizioni dal 24 giugno al 17 settembre. 161 i ritratti di “Hollywood Icons. Fotografie dalla fondazione John Kobal”: da Chaplin a e Mary Pickford, da Marlene Dietrich a Joan Crawford e Clark Gable fino ai miti del dopoguerra come Marlon Brando, Paul Newman, Marilyn Monroe, Sophia Loren e Marcello Mastroianni.

Hollywood Icons. Fotografie dalla fondazione John Kobal è un omaggio ai fotografi di scena, il cui lavoro è stato fondamentale nella creazione delle star del cinema e nella promozione di film che sono diventati cult.

L‘esposizione, suddivisa per decadi, illustra il processo di creazione delle star attraverso la fotografia di scena. Tra gli esempi più significativi  i ritratti di Joan Crawford realizzati da George Hurrell, papà del glamour hollywoodiano tra gli anni trenta e quaranta, l’inconfondibile immagine di Greta Garbo, forgiata nello studio per ritratti di Ruth Harriet Louise o l’icona Gilda di Rita Haywort, fotografata da Robert Coburn.

L’esposizione mostra ai visitatori il lavoro di più cinquanta grandi fotografi di Hollywood tra cui Clarence Sinclair Bull, Eugene Robert Richee, William Walling Jr, John Engstead, Elmer Fryer, Laszlo Willinger, A.L. “Whitey” Schafer e Ted Allan.  

È grazie all’opera di John Kobal se oggi possiamo conoscere l’opera di questi grandi maestri della fotografia. Durante il breve arco della sua vita John Kobal, considerato tra i più grandi storici del cinema, ha raccolto i negativi originali e ha incoraggiato alcuni di loro a produrre nuove stampe per mostre che ha allestito in tutto il mondo: dal Victoria & Albert Museum e la National Portrait Gallery a Londra, il MoMA a New York, la National Portrait Gallery a Washington DC, il Los Angeles County Museum of Art a Los Angeles.  

Dopo la sua morte nel 1991, la Fondazione John Kobal ha fatto donazioni, ha organizzato mostre in tutto il mondo e sostenuto gli studios attraverso la pubblicazione di molti libri. In associazione con la National Portrait Gallery, la Fondazione ha sponsorizzato il Premio John Kobal per il Ritratto Fotografico dal 1993 al 2003.

Oggi la Fondazione sovvenziona principalmente la commissione di opere di fotografi che sono a inizio carriera, attraverso i Premi John Kobal per le Nuove Opere e per la NPG (National Portrait Gallery – Londra).

 

Credits

Hollywood Icons. Fotografie dalla fondazione John Kobal

La mostra è organizzata dall’Azienda Speciale Palaexpo, presentata dalla John Kobal Foundation in associazione con Terra Esplêndida.

Promossa da Roma Capitale – Assessorato alla crescita Culturale

 

Informazioni

Hollywood Icons. Fotografie dalla fondazione John Kobal

Roma – Palazzo delle Esposizioni, Via Nazionale, 194

24 giugno – 17 settembre

Orari:

Domenica, martedì, mercoledì, giovedì e venerdì alle 12.00 alle 20.00
Sabato dalle 12.00 alle 23.00 – lunedì chiuso
L’ingresso è consentito fino a un’ora prima della chiusura

Biglietti:

Intero € 8,00 

Ridotto € 6,00

Sito: www.palazzoesposizioni.it

 

Potrebbe interessarti

Ordine e caos in mostra a Firenze con “In ordine sparso” di Helidon Xhixha
Il genio visionario di Giovan Battista Piranesi in mostra al Museo di Palazzo Braschi di Roma

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti