Trenitalia: il Frecciarossa arriva nel Cilento

Print Friendly, PDF & Email

Il Frecciarossa arriva nel Cilento. Trenitalia ha deciso di collegare la costa campana con le grandi città italiane, da Milano a Bologna, da Firenze a Roma  e ovviamente Napoli.

I nuovi treni estenderanno così la loro corsa da Salerno fino a Sapri, fermando ad Agropoli e a Vallo della Lucania.

Per chi sceglie poi di soggiornare per un minimo di 5 notti in una struttura ricettiva del Cilento e del Vallo Diano avrà diritto a un rimborso sul biglietto del treno fino ad un massimo di 50 euro per persona.

L’importante è che la struttura abbia aderito alla promozione “Scopri il Cilento e il Vallo di Diano… al viaggio ci pensiamo noi” e che si viaggi a bordo di un Frecciarossa. 

Si può usufruire dell’offerta per i viaggi fino al 17 settembre 2017 con i treni Frecciarossa attivi il sabato e la domenica, contattando la struttura ricettiva che ha aderito all’iniziativa.

Il rimborso è a carico della struttura ricettiva e per ottenerlo è necessario mostrare il titolo di viaggio al momento del pagamento del soggiorno. In caso di biglietto ticketless, si dovrà presentare alla struttura ricettiva la ricevuta di pagamento emessa a bordo treno o la stampa del PDF. 

Maggiori informazioni al sito: www.trenitalia.com

Fonte: Federturismo Confindustria

Potrebbe interessare:

Codacons e la classifica delle spiagge più care d’Italia
Tassazione sulle locazioni brevi e posizione dei portali

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti