Jane Austen: il Regno Unito celebra il bicentenario della morte tra volumi, fumetti e banconote

Print Friendly, PDF & Email
jane austen bicentenario morte

In occasione del bicentenario della morte della scrittrice inglese Jane Austen, nel Regno Unito sono in programma centinaia di iniziative pubbliche: una vera e propria “Industria Austen” che prevede persino la diffusione di una banconota da dieci sterline con il suo volto.

Da due secoli “l’industria” legata alla famosa scrittrice contiene decine di volumi legati alla sua vita o quelle dei suoi personaggi, sceneggiature cinematografiche ma anche album a fumetti pubblicati di recente.

Jane Austen, originaria dell’Hampshire, è considerata l’ideatrice del romanzo moderno al femminile con trame semplici e lineari ma che nascondono una decisa lotta per i diritti delle donne. Grazie ad Austen la narrativa inglese ha visto nel’800 una nuova prospettiva nei rapporti di genere superando lentamente le barriere di un tempo. La scrittrice dimostrò che fu possibile “sottrarre” la penna agli uomini in letteratura.

L’artista più perfetta tra le donne: così la descrisse Virginia Woolf. Oggi, secondo un sondaggio condotto su diecimila persone, è “Persuasione” il romanzo più apprezzato della scrittrice nel Regno Unito.

Potrebbe interessarti:

IN INGHILTERRA SUI SET DEI FILM DI JANE AUSTEN

IN INGHILTERRA NEI LUOGHI DI JANE AUSTEN

BATH, LA CITTÀ DELLE TERME ROMANE E DI JANE AUSTEN

L’INGHILTERRA CELEBRA JANE AUSTEN E LA BRITISH LIBRARY ESPONE GLI SCRITTI DEI PRIMI ANNI

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti