Napoli, il Museo Madre gratis per tutto agosto

Print Friendly, PDF & Email
museo madre napoli

Per il quinto anno consecutivo è possibile visitare, dall’1 al 31 agosto, il Museo di Arte Contemporanea di Napoli in forma gratuita.

L’iniziativa è stata ripetuta quest’anno grazie al successo delle edizioni precedenti: gli ingressi gratuiti permettono di visitare le mostre in corso e le collezioni, e di partecipare – sempre gratuitamente – alle visite didattiche.

Nel Museo Madre di Napoli, dotato di “aria condizionata”, è possibile visitare Axer/Desaxer, l’opera in situ di dimensioni architettoniche dell’artista francese Daniel Buren, allestita nell’atrio/ingresso.

Tra le mostre, i visitatori possono accedere a “Siamo Arrivati” di Wade Guyton fino all’11 settembre; English for Foreigners di Stephen Prina fino al 16 ottobre; Perla Pollina, 1996-2016 di Roberto Cuoghi  fino al 18 settembre.

Disponibili al pubblico anche le collezioni site-specific e la nuova collezione permanente in progress. Da visitare anche Per_formare una collezione, progetto dedicato dal museo alla costituzione progressiva della sua collezione permanente.

Ogni fine settimana (sabato e domenica alle ore 11) e ogni lunedì alle 11 e alle 17 visite didattiche gratuite dedicate alle tre mostre e alle collezioni del museo vengono organizzate dai Servizi Educativi del museo.

Fonte: www.madrenapoli.it

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

I tesori del sottosuolo di Milano

Milano. Milano svela nel sottosuolo del Policlinico, uno dei più antichi e prestigiosi ospedali d’Italia, due gioielli architettonici di grande valore artistico e storico: l’archivio ...
Vai alla barra degli strumenti