Il Cammino delle Certose: la Certosa di San Lorenzo

Print Friendly, PDF & Email
Il cammino delle certose

Lasciatevi coinvolgere dai percorsi dell’anima con “Il cammino delle certose” e quella di San Lorenzo. 

Riproposti all’attenzione del grande pubblico tre luoghi simbolo della storia universale con “Il Cammino delle Certose”. Un modo di conoscere un patrimonio straordinario, religioso, architettonico e artistico.  

Sono le Certose di San Martino a Napoli, di San Giacomo a Capri e di San Lorenzo a Padula. Tutti e tre, emblemi di una civiltà plurisecolare che ha contribuito a formare l’identità della regione da nord a sud, dalla metropoli capitale alla cittadella monastica più imponente d’Europa, nel cuore del Vallo di Diano. 

Il filo conduttore delle esposizioni si articola sulle interpretazioni storiche dei temi della meditazione, della violenza, della redenzione, del conflitto religioso. 

È nato così il primo evento dell’iniziativa, negli spazi della Certosa di San Lorenzo a Padula: la performance di Vanessa Beecroft, con 13 performer in prima fila ed una coreografia di 300 interpreti co-protagonisti. 

Nel percorso del monumento, oltre al video e alle foto della performance di Vanessa Beecroft, sono esposti i lavori di Giovanni Anselmo, Ettore Spalletti, Salvatore Emblema, Sandro Sanna, Lucilla Catania, Michele De Luca e Claudio Calmieri.

In mostra anche “l’installazione con il verde” di Maria Dompè nella Corte dei Granai, uno spazio del monumento che recupera frammenti e antiche pietre della Certosa.

 

Credits:

“Certosa di San Lorenzo”
29 luglio – 21 ottobre 2017
Viale Certosa 84034 – Padula (SA) 
Orario 
Dalle ore 9.00 alle 19.30 
Ingresso
Intero: 4,00 €  
(Senza prenotazione)
Info
www.beniculturali.it
Tel. +39 0975 77745 
E-mailpm-cam.padula.storico@beniculturali.it
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti