Roma, arriva la Notte Bianca degli Impianti Sportivi Comunali

Print Friendly, PDF & Email
Notte bianca degli Impianti Sportivi Comunali

Il 9 settembre si svolge a Roma la prima edizione della Notte Bianca degli Impianti Sportivi comunali, organizzata da Roma Capitale.

Una notte di esibizioni e intrattenimento all’insegna dello sport, durante la quale gli impianti comunali che aderiscono all’iniziativa aprono le porte ai cittadini per consentire di praticare attività sportiva e assistere ai vari eventi culturali in programma.

L’obiettivo di Roma Capitale è valorizzare il proprio patrimonio impiantistico come veicolo di integrazione sociale attraverso una festa aperta a tutti gli appassionati di sport. “Un anno di sopralluoghi assieme ai membri della Commissione Sport è stato utile per acquisire la consapevolezza che gli impianti sportivi comunali sono un servizio pubblico di cui la città deve andare fiera – dichiara il Presidente della Commissione Capitolina Personale, Statuto e Sport, Angelo Diario – Da qui nasce l’idea di organizzare una grande festa che, per un giorno, veda protagonisti gli impianti di Roma Capitale quale simbolo del rilancio dell’attività e della promozione sportiva nella città”.

“Gli impianti sportivi di Roma Capitale rappresentano un’importante risorsa per i cittadini, essendo i luoghi dove questi ultimi dedicano tempo al proprio benessere – le parole dell’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Daniele Frongia – Sono spazi aventi una imprescindibile funzione sia  agonistica che di aggregazione sociale che intendiamo valorizzare al meglio attraverso il Nuovo Regolamento Impianti Sportivi, che disciplinerà l’utilizzo degli stessi e il regime delle concessioni di cui beneficeranno tutti”.

Fonte: Ufficio stampa Roma Capitale

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti