Parco di Ercolano, cambiano le modalità di ingresso per le aperture serali

Print Friendly, PDF & Email
Ercolano by night

Di venerdì in venerdì, crescono i visitatori del Parco Archeologico di Ercolano. Saranno organizzate nuove modalità di ingresso.

Ogni venerdì aumentano i visitatori ai percorsi serali del Parco Archeologico di Ercolano. Il trend di crescita constante è vissuto con grande soddisfazione da parte della direzione del Parco e del personale degli scavi.

I percorsi serali al Parco archeologico di Ercolano si svolgono grazie all’iniziativa del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo che con il Piano di Valorizzazione 2017 ha avviato il progetto delle Aperture serali straordinarie.

Nella serata del 28 luglio sono stati numerosi i turisti ad affollare l’ingresso di Corso Resina. Purtroppo, anche in tanti non hanno potuto accedere al sito per l’elevato numero di visitatori.

La Direzione riconosce di comprendere il disagio dei turisti in questa situazioni, ma non possono superare un certo limite di accessi. L’impegno è sempre quello di permettere la visita al maggior numero di visitatori possibile, rispettando sempre però la tutela del sito.

Durante le prossime aperture serali, in programma fino al 6 ottobre, l’ingresso dei turisti sarà organizzato con nuove modalità di accesso per permettere a tutti gli interessati di poter fruire del sito illuminato.

È anche previsto a breve l’ampliamento dell’offerta con le ricostruzioni multimediali proiettate durante il percorso, realizzate in collaborazione con il Mav.

Oggi, l’accesso al sito archeologico avviene per gruppi di 30 persone. Vengono accompagnate negli Scavi dal personale del Parco e ricevono informazioni di orientamento, in un percorso di circa un’ora.

 

Info: Ufficio Stampa Parco Archeologico di Ercolano

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti