Una bicicletta elettrica, il mezzo adatto per vivere le Prealpi Francesi

Print Friendly, PDF & Email
Fiume Isere, Vercors Francesi

Il modo più divertente e sempre rispettoso dell’ambiente per scoprire panorami mozzafiato ed un’ottima gastronomia nel Massiccio del Vercors.

Un modo unico di perdersi nel mezzo di una natura incontaminata, raggiungere mete poco frequentate dai turisti e scoprire paesaggi incredibili. Tutto ciò e tant’altro ancora è possibile prendendo una bicicletta elettrica nel Massiccio del Vercors, in Francia.

Quest’area è il paradiso anche per gli amanti delle attività all’aperto, come il trekking, il mountain biking o l’alpinismo.

Massiccio dei Vercors, Francia

© www.theguardian.com

Vi consigliamo di partire dalla piccola cittadina di Villard-de-Lans, in una valle lungo il massiccio di 60 km tra Valence e Grenoble, Villard-de-Lans. 

Qui troverete molti posti per noleggiare sci e biciclette, oltre alla pista di pattinaggio, il bowling, le piscine e la possibilità di fare canyoning e rafting nelle acque vicine. In più, due volte a settimana si svolge un mercato alimentare con prodotti della zona e l’unico pescivendolo della regione.

Villard-de-Lans, Vercors Francesi

© Getty Images

Ecco alcuni tra i tesori che scoprirete:

  • Il Pont de l’Amour, da attraversare prima d’immergersi nella foresta di pini e betulle d’argenti di Chemin des Traces.
  • La naturelle glacière, una riserva di ghiaccio naturale in mezzo alla foresta che si è formata dal congelamento dell’aria evaporante in fondo ad una grotta.
  • Il fiume Isere, che ripercorre il massiccio dei Vercors.
Fiume Isere, Vercors Francesi

© Alamy

Sono anche da non perdere i ristoranti Le Clariant e Auberge de Malaterre per una pausa pranzo indimenticabile. Potrete assaggiare alcune delle specialità culinarie della zona, tra cui il formaggio locale Bleu du Vercors o le salsicce.

 

Info: www.theguardian.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti