Il Barometro del Turismo, online l’edizione aggiornata: bene il settore alberghiero

Print Friendly, PDF & Email
Barometro del Turismo

È stata pubblicata l’edizione aggiornata de “Il Barometro del Turismo”, a cura di Federalberghi in collaborazione con EBNT (Ente Bilaterale Nazionale Turismo), che evidenzia in particolare aumenti di pernottamenti negli alberghi, traffico aeroportuale, spese di stranieri in Italia e  tax free shopping.

Gli aumenti principali di quest’anno, nello specifico, sono stati del 7,3% per quanto riguarda i pernottamenti negli alberghi (trimestre aprile-giugno), del 6,8% per il traffico aeroportuale (primo semestre), del 3% per le spese degli stranieri in Italia (primo semestre) mentre il tax free shopping è salito del 10% a giugno.

Nel comparto alberghiero il maggior aumento negli ultimi 10 anni (2006-2016), tra le oltre 33 mila strutture in Italia, si è registrato negli hotel a 5 stelle con l’81,1% seguito da quelli a 4 stelle (+44,9%). Negli alloggi e pubblici esercizi si registrano 927.448 dipendenti, in quelli solo ricettivi 224.378.

La spesa turistica degli italiani all’estero ammonta a 4.785 milioni di euro nel primo trimestre del 2017, con una variazione del +1,8% sul 2016 e con un avanzo, a fronte della spesa degli stranieri in Italia, di 1.183 euro (+8% sul primo trimestre 2016).

In leggera crescita il fatturato dei servizi turistici nel primo trimestre del 2017. L’incremento dello 0,8 è la sintesi di andamenti opposti dei due comparti in cui si articola il settore: in calo i servizi di alloggio e in crescita quelli della ristorazione.

Prosegue il positivo andamento del sistema museale italiano (+7,3% sul primo trimestre 2016) e del traffico aeroportuale italiano con il numero di passeggeri che nei primi sei mesi cresce sia nei voli nazionali (+2%) che internazionali (+9,7%).

Il rapporto in pdf > Il barometro del turismo – Trimestre 2017

Fonte: Federalberghi

Potrebbe interessarti

estate regioni italiane Vacanze, l’estate italiana nelle diverse regioni
Estate 2017: in vacanza 34,4 milioni di italiani
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti