Immutabile Dea, la mostra personale di Alessio Deli dal 9 settembre a San Gimignano

Print Friendly, PDF & Email
Alessio Deli Immutabile Dea

Il 9 settembre viene inaugurata “Immutabile Dea”, la mostra personale dello scultore italiano Alessio Deli che si tiene presso la Galleria Gagliardi di San Gimignano fino al 30 settembre. L’esposizione  è curata da Stefano Gagliardi.

Nove sculture e un’installazione compongono la mostra: si tratta di opere realizzate in resina e il recupero di vari materiali di scarto, quali ferro, lamiera, piombo, legno, poliuretano, resine e polvere di marmo.

Le opere di Alessio Deli mostrano una sintesi fra scultura e pittura: i passaggi pittorici e gli accostamenti cromatici completano le sculture: da una parte il senso alto del recupero dei materiali partendo da inediti codici di accostamento e nuovi linguaggi espressivi, dall’altra il perseguimento di una bellezza oltre l’esteriorità del sensuale e del banale estetismo.

L’Immutabile Dea, da cui il titolo della mostra, è la fonte d’ispirazione dell’artista che alberga in ogni donna. E’ la dea che conosce gli immutabili segreti della vita e della morte, che cela nelle palpebre abbassate i misteri dell’Amore. E’ la stessa dea che ha attraversato tutti i tempi e tutti luoghi e che non ha mai abbandonato la memoria di sé e dell’Altro e, di tutto ciò, ne fa dono. Le sculture di Deli sono ritratti alla ricerca di un’idea di bellezza che sappia essere vera , buona e giusta. Quindi desiderabile.

La mostra “Immutabile Dea” viene documentato con un catalogo digitale sfogliabile in italiano e inglese visibile nel sito della galleria, e relativo pdf scaricabile, un video e brochure in galleria.

Credits: a cura di Stefano Gagliardi

Mostra: Immutabile Dea

9-30 settembre 2017

Galleria Gagliardi – Arte Contemporanea, San Gimignano

Info
www.galleriagagliardi.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti