Museo delle navi di Nemi: presentazione dei nuovi percorsi museologici

Print Friendly, PDF & Email

Sabato 5 agosto 2017, alle ore 17.00 presso il Museo delle Navi Romane di Nemi (Nemi, Via del Tempio di Diana, 13) si tiene l’inaugurazione del progetto “Nuovi percorsi museologici”.

Il Museo delle Navi Romane venne costruito fra il 1934 e il 1940 su progetto dell’architetto Vittorio Ballio Morpurgo per conservare e mettere a disposizione del pubblico quel che rimaneva di due grandi navi realizzate al tempo dell’imperatore Caligola (37-41), riportate alla luce fra il 1929 e il 1931, ma distrutte da un incendio nel 1944.

Dal 1944 il Museo di Nemi divenne il Museo del contenitore di Vittorio Ballio Morpurgo. Il Museo, tornato una prima volta in funzione tra il 1953 e il 1962, riaprì definitivamente le porte nel 1988. Nel maggio 2015 è in gestione del Polo Museale del Lazio, diretto da Edith Gabrielli. Oltre a due modelli in scala ridotta delle navi originali di Caligola, i due corpi rettangolari a doppia serie di archi, uniti da una galleria centrale, accolgono attualmente una sezione archeologica sulla protostoria e una seconda sezione, centrata sugli insediamenti nel territorio lacustre in età repubblicana e imperiale

Il progetto di recupero del Museo si è strutturato in due fasi successive: la prima fase si è svolta attraverso una fitta serie di piccoli interventi di ‘ricucitura’, volti all’eliminazione dei fenomeni di degrado più vistosi; la seconda fase ha puntato a ridefinire gli spazi e i percorsi del Museo, anche attraverso un opportuno progetto di riallestimento. Il risultato è il recupero di un’importante edificio e con esso di un’intera fase del razionalismo italiano in chiave romana.

La presentazione progetto “Museo delle Navi di Nemi. Nuovi percorsi museologici” rientra nella programmazione di ArtCity-Estate 2017, il programma di iniziative culturali organizzato dal Polo Museale del Lazio fra il giugno e il settembre di quest’anno.

Credits

“Museo delle Navi di Nemi. Nuovi percorsi museologici” è un progetto dell’architetto Gabriella Musto insieme al Polo Museale del Lazio. 

Informazioni

“Museo delle Navi di Nemi. Nuovi percorsi museologici”

Nemi – Via del Tempio di Diana, 13

Orari: tutti i giorni ore 9.00-19.00

Biglietti:

Intero € 3,00

Ridotto € 1,50

Fonte: Polo Museale Lazio

 

Potrebbe interessarti:

Vallo di Adriano: resti di antiche mura romane in Gran Bretagna
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti