I meravigliosi paesaggi toscani in mostra a Villa Bardini

Print Friendly, PDF & Email
Lloyd in mostra con "Paesaggi toscani del Novecento"

Albe e tramonti; la città Firenze e l’Isola d’Elba. In mostra i meravigliosi paesaggi toscani, raffigurati da Llewelyn Lloyd.

Gli spazi espositivi di Villa Bardine ospitano fino al 7 gennaio 2018 “Paesaggi toscani del Novecento”, la mostra di Llewelyn Lloyd. Il pittore, nato a Livorno, fa parte della storia pittorica toscana nei primi decenni del Novecento divisionista e pulviscolare: la sua arte vide una fase divisionista e poi una fase successiva fatta di emozioni artistiche.

Curata da Lucia Mannini, la mostra è promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze in collaborazione con la Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron e il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Firenze.

L‘artista fu allievo di Giovanni Fattori nella sua città natale. Giunge a Firenze alle soglie del Novecento, dopo la formazione a Livorno e seguendo l’ideale artistico del suo maestro. Dedicò gran parte della sua produzione artistica alla raffigurazione del territorio in cui viveva.

Così nasce “Paesaggi toscani del Novecento”, con paesaggi di Livorno, Firenze e con particolare attenzione alle luminose vedute dell’Isola d’Elba. 

In mostra albe rosate e tramonti infuocati del Divisionismo, in ampie raffigurazioni di scene di vita nei campi o affacci marini dal tono nostalgico e non naturalistico. Le diverse sezioni della mostra evidenziano anche le costanti ricerche formali impostate su studiati rapporti cromatici ed equilibri compositivi .

Un totale di oltre sessantadue quadri esposti, fra cui anche diversi grandi disegni a carboncino. Le opere provengono da diverse collezioni private e pubbliche tra cui:

  • La Galleria di Arte Moderna
  • La GNAM di Roma
  • La Pinacoteca civica del Comune di Forlì a Palazzo del Merenda
  • Le Gallerie degli Uffizi
  • La Galleria d’arte moderna di Palazzo Pitti di Firenze

 

Credits:

“Lloyd. Paesaggi toscani del Novecento”

14 luglio 2017 – al 7 gennaio 208

Villa Bardini

Costa San Giorgio, 2  e Via dei Bardi 1r

 

Mostra a cura di Lucia Mannini. Promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze in collaborazione con la Fondazione Parchi Monumentali Bardini e Peyron e il patrocinio di Regione Toscana e Comune di Firenze. Sponsor Unicoop Firenze.

 

Orario

Da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 19.00

(Ultimo ingresso alle ore 18.00)

Visite guidate gratuite tutti i sabati e tutte le domeniche alle ore 16,30 e alle ore 17,30

Lunedì chiuso

 

 

Info

www.bardinipeyron.it

Tel. +39 055 20066206 (dal lunedì al venerdì, ore 9.30 – 17.30)

Tel. +39 055 2638599 (sabato e domenica, ore 10.00 – 19.00)

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti