RavennaMosaico 2017, la 5° edizione della rassegna biennale nella capitale del mosaico

Print Friendly, PDF & Email
RavennaMosaico 2017

Ravenna ospita dal 7 ottobre al 26 novembre RavennaMosaico, la 5° edizione della Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo, promossa e organizzata dal Comune di Ravenna con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, di Marcegaglia.

La città, capitale del mosaico, è pronta ad ospitare opere e artisti di tutto il mondo nei luoghi più suggestivi: monumenti, musei, chiostri e spazi simbolo della città diventano gallerie d’eccezione in cui arte antica e arte contemporanea sono in costante dialogo.

RavennaMosaico 2017 si articola in diversi appuntamenti e ruota attorno a due mostre principali: da una parte, Montezuma, Fontana, Mirko. La scultura in mosaico dalle origini ad oggi un’esposizione di 140 opere al Mar Museo d’Arte della città, dall’altra l’evento SICIS Destinazione MicroMosaico. Alla scoperta di un universo tanto immenso quanto immensamente piccolo, che celebra i suoi 30 anni a Palazzo Rasponi dalle Teste.

Accanto alle due mostre principali, RavennaMosaico presenta numerosi altri eventi come Opere dal Mondo, la selezione di lavori di artisti internazionali in collaborazione con AIMC (Associazione Internazionale Mosaicisti Contemporanei), ospitata dai Chiostri Francescani o la quarta edizione di GAEM Giovani Artisti e Mosaico alla Manica Lunga della Biblioteca Classense.

Al Museo Nazionale di Ravenna (Polo Museale dell’Emilia Romagna) sono allestite alcune importanti esposizioni: da Felice Nittolo | geografie a ritroso, a cura di Emanuela Fiori e di Giovanni Gardini, alle personali di Clément Mitéran in collaborazione con l’Associazione Culturale Marte come Rappresentazione anonima a cura di Emanuela Fiori e Transizione di Matylda Tracewska curata da Daniele Torcellini e Roberta Bertozzi.

Ravenna è famosa anche per Dante Alighieri  oltre che per gli antichi mosaici – che passò l’ultima parte della sua vita nella città romagnola; nasce così Inferno in bottega. La Commedia di Dante alla luce del mosaico.

Info
www.ravennamosaico.it

Fonte: Studio Esseci

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti