Siena: 2 agosto concerto del corso di percussioni dell’Accademia Chigiana

Print Friendly, PDF & Email

Mercoledì 2 agosto alle ore 21.15 nella Chiesa di Sant’Agostino a Siena, in Prato Sant’Agostino, nell’ambito del Chigiana International Festival si tiene il concerto del corso di percussioni dell’Accademia Chigiana.

Oltre agli allievi della classe tenuta da Antonio Caggiano si esibiscono il docente, il violinista Ferdinando Trematore e l’Orchestra dei Conservatori della Toscana diretta da Tonino Battista.

L’insieme degli allievi costituisce  il Chigiana Percussion Ensemble, il gruppo nato nel 2015 in occasione dell’istituzione del corso di perfezionamento in percussioni per volontà del direttore artistico della Chigiana Nicola Sani.

Un progetto ampio quello del concerto del 2 agosto, che vede protagoniste molte realtà musicali di punta nei progetti mirati a valorizzare i migliori giovani talenti. Sono messe in campo importanti collaborazioni con istituzioni del territorio, a partire dai Conservatori della Toscana, che hanno operato un’attenta selezione appositamente per questo concerto.

Il programma prevede Il legno e la parola di Sciarrino, One last bar then Joe can sing di Bryars e la Serenata sul Simposio di Platone di Bernstein. Il concerto fa parte del cartellone EstatinSiena promosso dal Comune di Siena che raccoglie tutta l’offerta culturale della città per i mesi estivi.

Info:

I biglietti del concerto possono essere acquistati on-line sul sito www.chigiana.it . Tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 18 e, il giorno del concerto, dalle ore 10 fino all’inizio della manifestazione, al piano terra del Palazzo Chigi Saracini (a Siena in via di Città 89).

I biglietti hanno un costo di 5 euro.

Sito: www.chigiana.it

Potrebbe interessarti:

Eventi da non perdere: una mostra, un festival musicale e uno cinematografico
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti