I tatuaggi polinesiani, la tradizione che racconta la storia di un popolo

Print Friendly, PDF & Email
Tatuaggi polinesiani

Ecco una vera e propria tradizione leggendaria nelle Isole di Tahiti, una forma di contatto con le proprie radici.

I tatuaggi polinesiani, simbolo di arte, cultura e tradizione. Per lungo tempo, ed ancora oggi, nella cultura polinesiana i tatuaggi sono stati considerati un elemento di bellezza ed un importante simbolo per marcare i passaggi più significativi della vita di una persona.

La parola “tattoo”, da cui anche “tatuaggio”, deriva proprio dal termine tahitiano “tatau”, che rappresenta il gesto di “picchiettare” sulla pelle incidendo dei segni indelebili sulla pelle. Nonostante sia una tradizione ampiamente diffusa in tutte le Isole di Tahiti, l’arcipelago che l’ha maggiormente fatto propria è quello delle isole Marchesi, che prevedono anche la decorazione del viso.

Molteplici i miti e le leggende sulla nascita del tatuaggio, ma tutti si rifanno ad un dono fatto agli uomini da parte degli dei. Essendo indelebili, i tatuaggi andavano oltre la vita terrena e avrebbero portato testimonianza dell’origine della persona anche nell’aldilà. Per tutto ciò, il tatuaggio è investito di un’aura di sacralità.

Cosa possono rappresentare i tatuaggi polinesiani?

  • La tribù o la famiglia di appartenenza, il livello della persona all’interno della scala sociale o un’indicazione della provenienza geografica.
  • Momenti importanti della storia sociale dell’individuo (come il matrimonio o la nascita di un figlio).
  • Eventi rilevanti della sua storia personale (come le come vittorie in guerra o riconoscimenti per buone doti nella caccia o nella pesca).
  • Semplici decorazioni per il proprio corpo.

Le tecniche sono molto cambiate oggi. Ad esempio, non viene più utilizzato il bisturi artigianale di prima e anche le tinte sono cambiate. Tuttavia il tatuaggio rappresenta ancora una tradizione molto diffusa nelle isole ed è possibile trovare molte delle persone locali con disegni davvero particolari sul proprio corpo, oltre a tattoo shop, convention annuali ed eventi dedicati.

 

Info: www.tahiti-tourisme.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti