Un grande autunno d’arte, da Caravaggio a Van Gogh

Print Friendly, PDF & Email

La stagione espositiva autunnale 2017 si preannuncia decisamente ricca.

Van Gogh a Vicenza, Caravaggio a Milano, Giorgione a Castelfranco Veneto (Treviso), Ambrogio Lorenzetti a Siena, Picasso a Genova e a Roma, dove si potranno anche ammirare i capolavori impressionisti di Monet.

I maestri dell’arte antica e moderna la fanno insomma da padroni.

Tra le proposte anche l’attesissima retrospettiva dedicata da Pistoia alla scultura di Marino Marini, la stagione della Maniera, da Michelangelo a Pontormo, a Firenze, le invenzioni fantastiche di Arcimboldo e il raffinato esotismo nipponico di Hokusai, ancora nella capitale.

La ripresa espositiva prende il via il 9 settembre con la bella ‘Pubblicità! La nascita della comunicazione moderna 1890-1957’, alla Fondazione Magnani Rocca e con la rassegna dedicata alle gemme leggendarie della Collezione Thani, per la prima volta in Italia al Palazzo Ducale di Venezia, si entra nel vivo già il 16 settembre con ‘Marino Marini. Passioni visive’ a Palazzo Fabroni di Pistoia.
Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Nuove tariffe delle Gallerie degli Uffizi, sconti e agevolazioni per i visitatori abituali
Il Jazz Italiano per le terre del sisma
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti