Controlli amministrativi a Trastevere

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Durante il fine settimana sono proseguiti i servizi di prevenzione della Polizia di Stato disposti dal Questore di Roma, nell’area del quartiere Trastevere.

Gli agenti, con la collaborazione della Polizia Amministrativa e Sociale della Questura e personale della S.I.A.E., hanno svolto mirati servizi finalizzati al controllo e al contrasto dell’abusivismo della attività commerciali.

Nell’ambito dei controlli, svolti in via prioritaria nelle aree di via del Politeama, Via della Pelliccia, Via del Cipresso e zone limitrofe, sono stati controllati cinque esercizi pubblici, che mancavano di etilometro, cartellonistica del divieto di fumo e prezzari non esposti, in alcuni casi con conseguente segnalazione alla Prefettura, al Comune e alla A.S.L.

Violazioni amministrative, per le quali sono in corso degli accertamenti sui titoli autorizzativi.

Denunciato poi in stato di libertà il gestore di un esercizio commerciale che svolgeva attività di intrattenimento con musica senza la prevista autorizzazione. In conseguenza dell’accertata violazione, tutto l’impianto audio è stato sottoposto a sequestro penale.

Nel contesto dei servizi, controllate 131 persone e 27 veicoli.

 

Fonte: Ufficio Stampa Questura di Roma

Potrebbe interessare:

Piazza di Spagna: furto in una boutique di lusso
Roma: quando Atac non paga
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti