Pienza per l’arte figurativa con “Giovani Artisti e il Classico”

Print Friendly, PDF & Email
Elmo Niklas per "Giovani artisti e il classico" con Rubi

Il progetto, patrocinato dall’UNESCO, seleziona allievi versati soprattutto nelle arti figurative provenienti da tutto il mondo. 

Il 16 settembre debutta a Pienza il progetto rivolto ai giovani talenti dell’arte figurativa contemporanea di tutto il mondo: “Giovani Artisti e il Classico”, a cui Roggero Roggeri e Sara Mammana hanno dato vita. Ogni anno, l’antico Palazzo Salomone Piccolomini presenterà due esposizioni con le opere dei migliori allievi delle Accademie italiane ed estere.

Sono 16 i giovani artisti protagonisti del debutto, in programma fino al l’8 ottobre, selezionati tutti della Florence Academy of Art di Firenze. Si tratta di pittori e scultori provenienti da 12 Paesi diversi. Dall’India alla Corea, dall’Australia agli Stati Uniti, e alcune nazioni europee.

L‘obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare l’arte figurativa, spesso poco considerata nel mondo dell’arte contemporanea. “Giovani Artisti e il Classico” punta a sottolineare come la bellezza formale basata sui canoni armonici ed euritmici dell’estetica classica antica, sia ancora capace di oltrepassare le mode e suscitare interesse.

Roggeri sottolinea:

Pienza in qualità di sito Unesco, si fa portatrice di un messaggio di speranza: nonostante i cambiamenti e le vertiginose trasformazioni della complessa società moderna, esiste ancora una parte dell’arte contemporanea che tramite il recupero dell’ antico sapere dei maestri del passato, è ancora in grado di trasmettere ed alimentare la Bellezza che, da sola, elevando gli animi, è davvero capace di salvare il mondo”.

Credits:

“Giovani Artisti e il Classico”
16 settembre – 8 ottobre 2017
Palazzo Salomone Piccolomini
Corso Rossellino, 41 – Pienza

A cura di Sara Mammana e Roggero Roggeri.

Il tutto reso possibile dal mecenatismo garantito dall’Associazione Culturale “Biagiotti per l’Arte” che ha curato, per l’occasione, anche l’edizione di un approfondito catalogo scientifico. Il Comune di Pienza e l’UNESCO patrocinano il progetto.

Orari ed ingresso

Tutti i giorni: dalle ore 10,00 alle 13,00; dalle ore 15,00 alle 18,30
(Ingresso Libero)

Info

studioesseci.net

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti