I grandi maestri del fumetto sbarcano al Romics

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Dal 5 all’8 ottobre torna Romics, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment presso la Fiera di Roma.

Quattro giorni di kermesse ininterrotta con eventi, incontri e spettacoli per un programma ricchissimo con oltre 100 presentazioni, incontri ed eventi in 8 location in contemporanea.

5 padiglioni per immergersi in tutti i mondi della creatività dal fumetto al cinema, e per trovare le novità, le grandi case editrici, le fumetterie, i collezionisti, i videogiochi, i gadget e incontrare moltissimi autori ed editori.

Tra le mostre da non perdere, “Beatles a fumetti”. Romics celebra i Fab Four in occasione del 50esimo anniversario della pubblicazione del disco Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band con un’esposizione che racconta l’interesse che disegnatori, editori ed appassionati hanno mostrato allo speciale rapporto tra il gruppo di Liverpool e l’universo dei fumetti, dell’illustrazione e del cinema di animazione.

Esposti, una selezione di tavole di fumetti originali, oggetti e gadgettistica d’epoca da collezione, di memorabilia, manifesti, stampe e riproduzioni, filmati, dedicati al caleidoscopico universo dei The Beatles.

Inoltre, per l’occasione alcuni artisti hanno realizzato delle splendide tavole originali. Tra loro, Giuseppe Palumbo,  Sergio Staino, il duo di attori Lillo & Greg, da sempre legato all’immaginario del fumetto; Sergio Tisselli, Piero Ruggerie, e David Vecchiato, che realizzerà la sua opera in diretta su un grande wall nel corso dell’evento.

Tra gli altri temi presenti al Romics:

il viaggio visivo tra il west e le eroine e la fantascienza di Serpieri;

Diabolik al Muro e il Ricordo di Sergio Zaniboni,

l’omaggio grafico di tanti autori alla serie culto nipponica Evangelion,

le tavole dei fumetti apparsi su XL Repubblica, straordinario laboratorio creativo per una nuova generazione di autori;

– le tavole del libro dedicato al game cult The Legend of Zelda.

Evento speciale di quest’edizione: il Talk show con Francesco Gabbani, ,recente vincitore del Festival di Sanremo, nonché straordinario comunicatore e performer.

Tra gli altri appuntamenti: Concorso Nazionale “I linguaggi dell’immaginario per la scuola”, realizzato col Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della, La tavola Rotonda: Disegni migranti – L’immigrazione e l’emigrazione raccontate dal fumetto.

Non mancheranno, infine, la parte dedicata al Movie Village, che torna con la celebrazione dei migliori film dell’autunno, la grande Gara Cosplay, con le selezioni internazionali dei Cosplayer che andranno a rappresentare l’Italia all’amatissimo World Cosplay Summit, in Giappone, e le fasi finali del campionato italiano di League of Legends, Lega Prima – Romics, organizzato in collaborazione con GEC, Giochi Elettronici Competitivi.  

“Ogni edizione di Romics è un’istantanea dello straordinario work in progress che rappresentano oggi i mondi del fumetto, del cinema e del game, del fantasy: storie, opportunità lavorative, bellezza creativa, confronto. I Grandi Maestri del fumetto, musica ed effetti speciali, per una edizione caleidoscopica ed effervescente” – racconta Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics.

 

Per conoscere l’intero programma e tutte le novità, si rimanda al sito: www.romics.it  

Credits: Romics è organizzata da Fiera di Roma e ISI.Urb. In collaborazione con, Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, Regione Lazio. Con il Patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, e del Centro per il Libro e la Lettura. Partner: I Castelli Animati, Cosplayer Life, Pala Expo, Palazzo delle Esposizioni, Giochi Elettronici Competitivi, Mondadori Store, Io Studio, World Cosplay Summit, International Yamato Cosplay Cup, Eurocosplay, Clara Cow’s Cospaly Cup, Media Partner: Comingsoon.it, Screenweek, View Conference, Empire e Dimensione Suono Roma.

Informazioni:

Il Festival si svolge in Fiera di Roma, via Portuense 1645 da giovedì 5 a domenica 8 ottobre 2017 dalle ore 10.00 alle ore 20.00. 

Le biglietterie sono aperte dalle ore 10.00 alle ore 19.00 nei giorni di manifestazione.

Biglietti e costi:

Biglietto giornaliero feriale (giovedì – venerdì) € 10

Biglietto giornaliero festivo (sabato – domenica) € 12

Biglietto giornaliero Cosplay € 5

Biglietto ridotto € 8 (over 80, militari, bambini di età inferiore a 10 anni)

Biglietto gratuito per bambini di età inferiore ai 5 anni, per gli invalidi (oltre il 70% di invalidità) più un accompagnatore

Abbonamenti:

Abbonamento 4 giorni € 26

Abbonamento 3 giorni (venerdì-sabato-domenica) € 24

Abbonamento 2 giorni (sabato-domenica) € 18

Contatti:info@romics.it


Fonte: Ufficio Stampa Maurizio Quattrini

Potrebbe interessare:

A Foligno torna l’imperdibile appuntamento con Primi d’Italia
La nuova stagione musicale dell’Accademia Santa Cecilia
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Un ristorante social a New York

Dal Mulino Bianco alla Grande Mela, Barilla non si fa mancare nulla e ha deciso di investire nella ristorazione. Non solo vende la pasta ma ...
Vai alla barra degli strumenti