Isole Tremiti: 20 milioni di euro per il recupero dell’isola di San Nicola

Print Friendly, PDF & Email

Isole Tremiti. “Oggi si compie un importante passo in avanti per l’esecuzione di uno degli interventi finanziati con il progetto Un miliardo per la cultura fortemente voluto per fare del recupero del patrimonio culturale un potente volano di sviluppo del Paese”.

Con queste parole il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini, ha commentato la firma avvenuta ieri, mercoledì 6 settembre, che dà avvio alla realizzazione del progetto di rivalorizzazione dell’isola di San Nicola, la più piccola delle isole Tremiti, ma la più ricca di storia e cultura.

Un recupero previsto all’interno del Piano Cultura e Turismo, che si avvale di un finanziamento di 20 milioni di euro.

“Vogliamo ringraziare il ministro Franceschini per la grande opportunità data alle Isole Tremiti con un contributo di 20 milioni di euro nell’ambito del Piano Cultura e Turismo” – ha dichiarato il Sindaco delle Isole Tremiti, Antonio Fentini – “che consentirà di preservare e recuperare il patrimonio culturale dell’Isola di San Nicola e riproporlo nel suo antico splendore, certi che potrà essere un nuovo volano di crescita economica e culturale da consegnare ai visitatori. Un ringraziamento al Segretario Generale Antonella Pasqua Recchia e all’architetto Dora Di Francesco e ai loro collaboratori per la professionalità e l’attenzione dimostrate”.

 

Fonte: Ufficio Stampa MiBACT

Potrebbe interessare:

In vacanza anche a settembre: 9 milioni gli italiani in viaggio
Acque cristalline e natura selvaggia: le spiagge più belle della Croazia

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti