Mostre, gli appuntamenti da non perdere in autunno

Print Friendly, PDF & Email
mostra Konrad Magi Roma 10 ottobre

In questi ultimi giorni d’estate cominciano a fiorire le tantissime mostre che popolano la stagione autunnale e i tanti appassionati sono già alla ricerca delle visite da non perdere nei prossimi mesi.

L’offerta per l’autunno presenta un ricco ventaglio di opportunità che dimostra una ritrovata vitalità dell’intero settore espositivo. Di seguito alcuni degli appuntamenti da non perdere sparsi in tutta Italia.

Dal 9 settembre la Fondazione Magnani Rocca a Mamiano di Traversetolo nel parmense apre la grande monografica dedicata a la “Pubblicità” che racconta la storia del nostro paese attraverso manifesti, scatole e altri “strumenti” pubblicitari. A Torino la Camera – Centro Italiano per la Fotografia ospita dal 13 settembre “Arrivano i Paparazzi”, 150 fotografie che illustrano la storia dei fotografi e del costume in più di mezzo secolo fino a oggi.

Pistoia, Capitale Italiana della Cultura 2017, presenta un doppio appuntamento nel nome di Marino Marini dal 16 settembre: da una parte il Marini scultore, dall’altra il Marini pittore nella mostra “Mirò e Marino. I colori del Mediterraneo” a Palazzo del Tau. Nella stessa sede, dal 22 ottobre viene celebrato l’allievo preferito da Marino Marini con “Kengiro Azuma. Sculture”.

Il 23 settembre appuntamenti a Firenze e a Rovigo: nel capoluogo toscano appuntamento con l’arte e l’antiquariato di eccellenza nella “XXX Biennale Internazionale dell’Antiquariato di Firenze” mentre in veneto prende il via la mostra “Secessione. Monaco Vienna Praga Roma. L’onda della modernità” a Palazzo Roverella.

A Vicenza arriva l’attesa mostra-evento su Vincent Van Gogh dal 7 ottobre in Basilica Palladiana. Sempre dal 7 ottobre prende il via a Ravenna la Mostra e la Biennale Internazionale dedicati al “Mosaico” con epicentro al MAR, Museo d’Arte e della Città.

L’ampia retrospettiva “Arte Ribelle” riporta nella Milano e nell’Italia tra gli anni ’60 e ’70, dal 12 ottobre alle Gallerie del Credito Valtellinese del capoluogo lombardo. Per tutti i fine settimana di ottobre Lodi ospita il “Festival della Fotografia Etica” dove la fotografia viene assunta anche come impegno sociale.

La mostra Konrad Magi, dedicata al maggiore artista estone del Novecento, è in programma a Roma dal 12 ottobre alla Galleria Nazionale. Il mese di ottobre vede appuntamenti rilevanti anche a Ferrara, dove dal 14 Palazzo dei Diamanti dedica una mostra a Carlo Bononi, e a Rancate (Canton Ticino) con “Divina Creatura. La donna e la moda nelle arti del secondo Ottocento” dal 15 nella Pinacoteca cantonale Giovanni Züst. “
Le trame di Giorgione” sono esposte dal 27 ottobre a nella Casa-Museo Giorgione di Castelfranco Veneto, città natale del grande Maestro.

Nel mese di novembre non mancano gli appuntamenti di qualità: dalla prima monografica di Achille Calzi al MIC di Faenza (dal 4/11) al rapporto tra “Spiritualità, Arte e Musica” in Kandinsky presso Palazzo Magnani di Reggio Emilia (dall’11/11). Dal 14 diventa protagonista l’arte pubblicitaria con “Illustri persuasioni” al nuovo Museo Nazionale Collezione Salce di Treviso mentre Padova propone “Il cielo stellato sopra di noi. Galileo e le arti” dal 18 a Palazzo del Monte per  un originale viaggio nell’universo galileiano.
Sempre dal 18 novembre, e fino al 10 dicembre, arriva a Lucca il Photolux Festival. Biennale Internazionale di Fotografia dedicato al tema del “Mediterraneo”. Infine, dal 18 ottobre al 29 novembre torna a Cremona la tradizionale Festa del Torrone per gustare le infinite sfumature del delizioso simbolo cremonese.

Fonte: Studio Esseci

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti