Patata viola regina dell’autunno

Print Friendly, PDF & Email

Val di Ledro, Trentino. La patata viola torna regina dell’autunno.

Il 7 e l’8 ottobre, i piatti legati all’insolito e prezioso tubero sono inseriti nel Menù Ledro Viola, ovvero il terzo atto annuale in tema di gastronomia della Valle di Ledro dopo le proposte primaverili “A Tavola con la Preistoria” e “Giallo e Zafferano”.

Cinque ristoratori proporranno ricette utilizzando la patata viola, prodotto che ha trovato nella valle il suo habitat naturale, tanto da essere diventata dai secoli scorsi coltivazione fissa per gli abitanti che ne sfruttano le qualità per la preparazione della famosa polenta di patate, di gnocchi e zuppe.

I cinque ristoranti coinvolti sono il Ristorante Maggiorina di Bezzecca, l’Osteria La Torre di Pieve, il Ristorante dell’Elda di Lenzumo, il Ristorante Camping Al Lago di Pieve e la Locanda Le Tre Oche di Molina.

Ciascuno utilizzando la stessa patata, ma in diverse declinazioni.

Dai gnocchetti al ragù di trota al filetto di maiale in crosta, dalla vellutata alla polenta fino alle zeppole di patate su salsa vaniglia, andando in ordine sparso.

I menù proposti dai diversi ristoranti possono essere consultati con tutti i dettagli del caso sul sito del Consorzio per la Promozione Turistica della Valle di Ledro, al sito www.vallediledro.com.

 

Fonte: Ansa

Potrebbe interessare:

Marche: week end al tartufo e birra artigianale
Pesto alla genovese e basilico di Pra: un connubio indissolubile
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti