Roma, Piazza Vittorio: cittadini uniti per la riqualificazione

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Ribadita la volontà del Comune di riqualificare Piazza Vittorio, cuore pulsante del rione Esquilino.

Abbiamo approvato in Giunta una Memoria sul piano partecipato di gestione di Piazza Vittorio, per ribadire la bontà del progetto e la disponibilità di questa Amministrazione a portare avanti questo percorso di riqualificazione dell’area, che vede il coinvolgimento dei cittadini, sia nella fase progettuale che in quella gestionale e di manutenzione dell’area”.

Così in una nota Pinuccia Montanari, assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale.

Piazza Vittorio si è conquistata il titolo di “Luogo del cuore” nel 2012, nel censimento che promuove il Fondo Ambiente Italiano (FAI) per tutelare quei luoghi che i cittadini vorrebbero lasciare in eredità per le generazioni future.

L’obiettivo è quello di trasformare il giardino in un luogo di aggregazione per l’intero quartiere Esquilino, migliorandone la vivibilità e garantendo un rinnovato valore botanico e paesaggistico, attività sociali e culturali, pulizia, qualità ambientale e sicurezza.

La fase operativa di realizzazione coinvolge diversi soggetti: i tecnici di Roma Capitale, in particolare dell’Assessorato alla Sostenibilità Ambientale, il SIMU –  Dipartimento Sviluppo Infrastrutture e Manutenzione Urbana, in stretta collaborazione con l’Assessore alla Crescita Culturale Luca Bergamo, il Comitato Piazza Vittorio Partecipata e Cittadinanza attiva Lazio.

Siamo orgogliosi di prenderci cura della città aprendoci ai cittadini che scelgono di mettere a disposizione le loro conoscenze, esprimendo idee e proposte. Le scelte calate dall’alto non ci sono mai piaciute, mentre crediamo fortemente nello scambio, nella collaborazione e nella condivisione concreta, non solo mediante tavoli o gruppi di lavoro. Il Bene Comune passa anche da qui”, conclude l’Assessora.

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune Roma

Potrebbe interessare:

Roma festeggia le Giornate Europee del Patrimonio culturale
Roma: è online il portale Pums dedicato alla mobilità sostenibile
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti