La top 5 dei pub di Dublino da non perdere

Print Friendly, PDF & Email

Se avete intenzione di fare un viaggio a Dublino dovete assolutamente trascorrere  una serata in un pub, una vera e propria istituzione per il popolo irlandese.

Varia è l’offerta dei pub a Dublino, come le birre da assaggiare. Prima di recarsi in un pub irlandese, è bene ricordare, però, che in Irlanda si possono consumare alcolici dai 18 anni in poi e che l’accesso ai pub spesso è riservato a persone di età maggiore di 21 anni, età accertata attraverso il documento di identità.

Di seguito la top 5 dei pub più famosi di Dublino, dove potrete immergervi in un’ atmosfera irish autentica.

  • The Brazen Head

Il pub più antico di Irlanda, venne fondato nel 1198. Questo pub venne frequentato da scrittori del calibro di James Joyce, Brendan Behan e Jonathan Swift e celebri rivoluzionari come Robert Emmet, Wolfe Tone, Daniel O \ ‘Connell e Michael Collins. Oggi è il luogo di ritrovo di musicisti molto famosi come Van Morrison, Hothouse Flowers, Mary Black e Garth Brooks. 

20 Lower Bridge St, Merchants Quay, Dublin 8

  • Mulligan’s 

Anche questo pub, risalente al 1854, venne frequentato da James Joyce (che lo menziona nel racconto Counterparts,) e più tardi da JF Kennedy. Altri frequentatori assidui del locale furono gli attori del Theatre Royal e giornalisti che qui intervistarono molte celebrità. Ha la fama di servire la migliore Guinness d’Irlanda. Un pub caratteristico, da non perdere!

8 Poolbeg St, Dublin 2

  • Stag’s Head 

Se amate la musica live, in particolare le melodie irish, la Testa di Cervo è il pub che fa per voi. Set di molti film, seppur molto piccolo all’interno presenta un arredamento molto suggestivo con specchi fino al soffitto, un bancone in marmo di Connemara e una testa di cervo sul muro all’ingresso. Chiuso la domenica.

1 Dame Ct, Dublin 2

  • Toner’s

Nato nel 1818, è uno dei pub più antichi di Dublino frequentato da Kavanagh e Yeats. Scelto da Sergio Leone per girare alcune scene di “Giù la testa”, è uno dei migliori esempi di pub vittoriani d’Irlanda. Nel giardino esterno spesso in estate si organizzano concerti e live session di gruppi indie folk di fama internazionale come i Mumford & Sons.

139 Baggot Street Lower, Dublin 2

  • The Long Hall

Pub in stile vittoriano, vicino al Dublin Castle. Sarete accolti da un’atmosfera calda grazie all’arredo con soffitti in mogano, lampadari di cristallo e un pendolo vecchio di 200 anni. Sulle pareti, inoltre, sono presenti incisioni riguardanti i rapporti dell’imperatore russo Paolo I con il patriota polacco Kosiusko e stampe delle signore Gainsborough. Elegante, storico e cool.

51 South Great George’s Street, Dublin 2

Potrebbe interessarti:

Belfast: l’Irlanda che non ti aspetti
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti