A Varese una mostra su Giuseppe Sommaruga in occasione del centenario della sua nascita

Print Friendly, PDF & Email

A Varese, località Sacro Monte dal 2 al 20 settembre, l’Istituzione Italia Liberty propone un percorso, a cura di Andrea Speziali, di scoperta e riscoperta delle opere architettoniche e artistiche dell’architetto Giuseppe Sommaruga nel centenario della nascita.

Personaggio di rilievo nella storia della grande architettura, Sommaruga, è stato non solo uno dei maggiori esponenti del Liberty italiano, ma anche un innovatore scanzonato e un avanguardista che ha ridefinito lo stile stesso dell’Art Nouveau.

Location Camponovo è composta da un’area museale del ‘400, la terrazza che permette di vedere i quattro laghi e dal basso il Grand Hotel Campo dei Fiori, fa da scenario ad una ampia mostra fotografica con incluse alcune immagini provenienti dalla precedente esposizione ‘’Giuseppe Sommaruga (1867-1917).

Le opere più belle e significative sono il Palazzo Castiglioni a Milano, Grand Hotel Campo dei Fiori e Palace Grand Hotel a Varese, Villa Surre e villa Faccanoni a Sarnico infine le case per la committenza Cirla. Se confrontiamo la villa Giuseppe Faccanoni (1907) sul lago di Sarnico con ‘Cabourg La Surprise’ villino di Hector Guimard, si possono notare evidenti analogie a partire dalle arcate. Un’altro architetto da considerare per confronti tematici e stilistici è Antonì Gaudì. 

Il percorso espositivo presenta le opere del maestro francese Hector Guimard, ampliamente valorizzato quest’anno nel centocinquantesimo dalla nascita.

Progetti di ville e palazzi, decorazioni e progetti di mobili firmati Guimard saranno fruibili nella suggestiva location varesina ad ingresso libero. La mostra è stata resa possibile grazie alla partecipazione della Polini Group, azienda che produce il rinomato Limoncello Liberty.

Fonte: Adnkronos

Potrebbe interessarti:

Cézanne “italiani” in mostra a Martigny
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti