Villalta Marzi presenta “C(h)arácter Pop” al PAN di Napoli

Print Friendly, PDF & Email
Esteban Villalta in mostra a Napoli

Originalità e critica sociale nella New Pop Art dell’artista spagnolo-italiano, in mostra per la prima volta nel Palazzo delle Arti. 

Inaugurata, in anteprima mondiale a Napoli, la mostra personale di uno tra i massimi esponenti della New Pop Art. “C(h)arácter Pop”, di Esteban Villalta Marzi, sarà in mostra presso il PAN|Palazzo delle Arti fino al 3 ottobre.

Curata da Gianluca Marziani, è promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli, in collaborazione con l’Instituto Cervantes di Napoli.

Sono più di quaranta gli anni dedicati da Villalta alla pittura. L’originalità, la chiave della sua opera, sapientemente utilizzata per reinterpretare le icone e le atmosfere della tradizione spagnola e italiana attraverso un linguaggio espressivo che attinge anche alla cultura nordamericana e orientale. 

Il cinema, il fumetto, le tradizioni e le tendenze generazionali, gli spunti da cui Villalta parte per rielaborare immagini da svariati contesti. 

Hulk raffigurato accanto ad una ballerina. Batman che balla il flamenco. “C(h)arácter Pop” presenta una selezione di opere in cui supereroi, ballerine di flamenco e toreri vengono dipinti su originali scenari barocchi, rivelando un proprio carattere, una forza diversa. 

I personaggi, spiega il curatore della mostra, definiscono un contesto storico e una critica sociale, non si limitano a inquadrare un’estetica. Si veda il caso della “Movida madrileña” o del graffitismo urbano, fenomeno anticipatore della Street Art. 

C(h)arácter Pop” vede insieme la carnalità drammaturgica del mondo spagnolo con la teatralità narrativa dell’universo italiano, rappresentate attraverso sfondi barocchi. Il percorso espositivo è anche diviso per epoche e tematiche.

 

Credits:

“C(h)arácter Pop”
Esteban Villalta Marzi
8 settembre – 3 ottobre 2017
PAN | Palazzo delle Arti Napoli
Via dei Mille, 60 – 80121 Napoli

A cura di Gianluca Marziani, la mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli in collaborazione con l’Instituto Cervantes di Napoli.

Orari ed ingresso

Martedì – domenica: dalle ore 9.30 alle 19.30
(Lunedì chiuso)

Ingresso gratuito

Info

www.comune.napoli.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti