Al via “Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese”

Ferrara presenta la prima mostra dedicata ad uno dei grandi protagonisti della pittura del Seicento, spesso sconosciuto.

Oggi parte “Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese”, che sarà in programma presso Palazzo dei Diamanti di Ferrara fino a 7 gennaio 2018. La prima monografica a lui dedicata, uno dei grandi protagonisti della pittura del Seicento, si presenta come l’occasione imperdibile per accostarsi ad un capitolo poco conosciuto della storia dell’arte ma altrettanto affascinante anche se poco conosciuto.

Per secoli Bononi, come del resto l’intero Seicento ferrarese, è rimasto in ombra. Attraverso una lenta operazione di recupero critico, è stata messa a fuoco la figura dell’artista, unico nel suo genere,  che seppe interpretare in modo sublime la tensione religiosa del suo tempo.

Le sue opere, tra cui grandi cicli decorativi sacri e pale d’altare, si caratterizzano da un linguaggio pittorico che pone al centro l’emozioneil rapporto intimo e sentimentale tra le figure dipinte e l’osservatore. Negli anni drammatici dei contrasti religiosi, dei terremoti e delle pestilenze, il sapiente uso della luce e il magistrale ricorso alla teatralità fanno di lui uno dei primi pittori barocchi della penisola.

Slide bononi

© www.palazzodiamanti.it

Fu anche un grande naturalista, con la realizzazione di altri importanti lavori in cui il sacro dialoga con il quotidiano. Tra questi, il Miracolo di Soriano o l’Angelo custode, che mostrano quanto sentita fosse per l’artista la necessità di calare il racconto religioso nella realtà, incarnando santi e madonne in persone reali e concretamente riconoscibili. 

Oltre a dipingere soggetti religiosi, Bononi fu anche l’interprete di una classe di committenti colti e attenti alle arti, con preferenze musicali, inclini a contenuti figurativi un po’ licenziosi. Lo provano le varie redazioni del Genio delle arti, capolavori con i quali l’artista dialoga apertamente con Caravaggio e con i suoi seguaci.

Slide bononi

© www.palazzodiamanti.it

 

Credits:

“Carlo Bononi. L’ultimo sognatore dell’Officina ferrarese”
Ferrara, Palazzo dei Diamanti
14 ottobre 2017 – 7 gennaio 2018

Mostra a cura di Giovanni Sassu e Francesca Cappelletti, organizzata dalla Fondazione Ferrara Arte e dalle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Ferrara in collaborazione con Musei di Arte Antica del Comune di Ferrara. 

Orari

Tutti i giorni: dalle ore 9.00 alle 19.00
(La biglietteria chiude 30 minuti prima)

Biglietti

Intero €11
Ridotto €9

Info

Tel. 05 32 244949 |
Mail. diamanti@comune.fe.it
www.palazzodiamanti.it

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti