Florence Biennale 2017: l’arte contemporanea in mostra alla Fortezza

Print Friendly, PDF & Email

Firenze. Si apre oggi alla Fortezza da Basso l’XI edizione di “Florence Biennale – Mostra internazionale di arte contemporanea”, visitabile fino a domenica 15 ottobre.

Ben 462 gli artisti presenti, provenienti da 72 paesi di tutti e cinque i continenti, che saranno gli indiscussi protagonisti di una vetrina d’eccellenza per la produzione artistica contemporanea, confermando così la manifestazione come “piattaforma” indipendente, libera, inclusiva e innovativa per artisti che a diversi stadi di carriera sperimentano tecniche antiche e nuove con materiali disparati e che accoglie le principali forme di espressione artistica.

Oltre alla mostra, la manifestazione fondata 20 anni fa da Piero e Pasquale Celona proporrà ancora una volta un ricco programma di eventi collaterali quali conferenze, premiazioni, performance e iniziative didattiche che offrono ad artisti e visitatori opportunità di incontro e confronto sui vari aspetti d’arte e cultura, e focalizzano l’attenzione sul tema dell’edizione in corso.

“Florence Biennale” si propone di contribuire a delineare una visione del futuro in cui creatività e sostenibilità siano principi fondanti di un “ecosistema” d’arte e cultura ove prevalga il rispetto della natura e di tutte le forme di vita sulla Terra.

In questa prospettiva, sintetizzata nel tema “eARTh: creatività e sostenibilità” la differenza culturale e la biodiversità non sono intesi quali regni distinti e paralleli, bensì parte di un processo evolutivo simbiotico da preservare e alimentare.

Tra le categorie artistiche in concorso, quelle di disegno, arte grafica e calligrafia, pittura, tecnica mista, scultura, arte ceramica, arte tessile, gioiello d’arte, fotografia, arte digitale, video arte, installazione d’arte e performance.

Il premio sarà un traguardo importante per i vincitori e i classificati di merito, ma anche una distinzione che per molti di loro ha segnato un avanzamento nella carriera artistica sulla scena contemporanea.

In questa edizione, il premio “Lorenzo il Magnifico” alla carriera sarà tributato all’artista ghanese El Anatsui con cerimonia che si svolgerà venerdì 13 ottobre, preceduta – giovedì 12 ottobre – dalla premiazione dell’architetto giapponese Arata Isozaki.

Domenica 8 ottobre sarà invece conferito il premio alla carriera (in memoriam) allo scultore Sauro Cavallini; infine domenica 15, dalle 10 alle 12, si svolgerà la cerimonia di premiazione degli artisti in concorso.

Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.florencebiennale.org alla sezione INFO

 

Informazioni:

“Florence Biennale – Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze”

Fortezza da Basso, Viale Filippo Strozzi 1, Firenze

6 – 15 ottobre 2017

Orari mostra: 10.00 – 20.00

BigliettI: intero € 8 / ridotto: intero € 5

Contatti: info@florencebiennale.org

Sito: www.florencebiennale.org Tel +39 055 3249173

 

Fonte: Ufficio Media Marco Ferri

Potrebbe interessare:

“Guerre Stellari” in mostra a Genova
A Napoli la mostra Pompei@Madre. Materia Archeologica

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

In Sicilia sulle tracce del Gattopardo

Noi fummo i gattopardi, i leoni; quelli che ci sostituiranno saranno gli sciacalletti, le iene; e tutti quanti gattopardi, sciacalli e pecore continueremo a crederci ...
Vai alla barra degli strumenti