Halloween in Europa: ecco dove festeggiare

Print Friendly, PDF & Email

Halloween 2017. La notte del 31 ottobre è sempre più vicina e anche il vecchio continente si prepara a viverla e festeggiarla alla grande, senza farsi mancare nulla dai cugini americani.

Tante le leggende spaventose e i secolari castelli che popolano l’Europa, con molteplici soluzioni per un “week-end da brividi”.

Dai castelli vampireschi in Transilvania a i vicoli londinesi di Jack lo squartatore, fino al Museo delle torture di Praga.

Ecco le 5 destinazioni in cui festeggiare la notte di Halloween.

Transilvania, Romania

La Transilvania è la regione più bella della Romania, nonché il luogo più suggestivo per Halloween.

Sicuramente il posto più terrificante in cui trascorrere la notte degli orrori è la casa di Vlad l’Impalatore, meglio noto come il “Conte Dracula”.

Da non perdere anche una visita alle cittadelle e ai villaggi vicini, in cui il passato sembra essersi “congelato nel presente”.

Londra, Inghilterra

Una soluzione altrettanto valida è senza dubbio Londra, dove puntualmente nella notte di Halloween riaffiorano i terribili ricordi legati al serial killer più famoso, infame e spietato della storia: Jack lo Squartatore.

Ad Halloween il fascino macabro della città cresce notevolmente è si carica di mistero.

Si possono visitare i cimiteri cittadini, i luoghi degli assassinii compiuti da “Jack The Ripper” o ancora vecchi stabilimenti infestati da fantasmi.

Dublino, Irlanda

Non molti sanno che l’origine di Halloween e di Ognissanti sia da attribuire alla festa pagana di Samhain, che risale ai celti.

E Dublino è in questo senso il luogo ideale per avere un pauroso assaggio di ognuna di queste tre festività, lasciandosi travolgere dalla proverbiale voglia di festeggiare degli irlandesi.

Praga, Repubblica Ceca

Praga è una capitale dal fascino gotico, grazie alle tortuose stradine medioevali e agli angoli macabri carichi di mistero.

E anche se i cechi non vanno esattamente pazzi per questa festa, la città sembra essere studiata appositamente per questo tipo di celebrazioni.

Le migliori attrazioni per l’occasione sono il vecchio cimitero ebraico, il Museo delle Torture, l’Ossario di Sedlec, il Ponte Carlo e l’affascinante Città Vecchia di Praga.

Bruges, Belgio

Bruges nella notte di Halloween si trasforma in un posto a dir poco suggestivo.

Sebbene questa festività non sia avvertita particolarmente dai locali, il suo centro storico medievale è lo scenario ideale per immergersi nelle atmosfere da favola gotica.

Da non perdere una visita al Groeningemuseum, che ospita opere del visionario artista fiammingo Hieronymus Bosch.

Edimburgo, Scozia

La festa celtica di “Samhain”, che ha dato le origini a quella di Halloween, non appartiene solamente all’Irlanda ma anche alla Scozia, dove questa tradizione viene ancora celebrata.

La stupenda capitale Edinburgo, con il poderoso castello e la famosa Royal Mile, è una città ricca di misteri irrisolti, storie raccapriccianti, e altre leggende paranormali che suggeriscono la perfetta location per la notte di fine ottobre.

Palermo, Italia

Terra di miti e leggende antichissime, anche la soleggiata Sicilia può nascondere angoli oscuri.

Uno di questi è la Catacombe dei Cappuccini di Palermo, che a partire dal XVI secolo ospita un macabro spettacolo di 8,000 corpi mummificati, molti dei quali mantengono un incredibile stato di conservazione.

Poco distante, merita una visita anche il Castello di Carini di notte, in cui imbattersi nello spettro della baronessa Laura Lanza, e uno a Cafalù all’Abbazia di Thélema, abbandonata residenza del controverso esoterista inglese Aleister Crowley.

 

Potrebbe interessare:

Twin Peaks e i ‘segreti’ delle sue location
A caccia di fantasmi a Roma

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

A Vigevano il Palio Sforzesco

Si tiene sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017 al Castello Sforzesco di Vigevano Il Palio Delle Contrade. Vario il programma: dalle ore 17,00 alle ...
Vai alla barra degli strumenti