Il Museo di Roma in Trastevere apre la stagione all’insegna del Jazz

Print Friendly, PDF & Email

Roma. Gli eventi culturali dell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” salutano i Mercati di Traiano e si trasferiscono al Museo di Roma in Trastevere per inaugurare le aperture straordinarie serali di ottobre con un ricco programma di musica jazz organizzato con l’Ambasciata di Israele e Roma Tre Orchestra.

Si inizia il 7 ottobre, alle 20.00, con “Percorsi musicali al museo: dal jazz contemporaneo alle celebri composizioni di Gershwin”, in cui si esibirà il Gilad Hekselman Trio, formazione guidata dal musicista di origini israeliane famoso per aver suonato con importanti artisti della scena newyorkese, mentre il duo composto dal pianista David Simonacci e dal cantante Gianluca Ferri sarà impegnato in una esibizione interamente dedicata al repertorio di George Gershwhin. 

Domenica 8 ottobre, alle ore 11.30, al Museo Napoleonico sarà invece la volta, invece, della musica classica con il concerto gratuito organizzato in collaborazione con Roma Tre Orchestra. In programma brani di J. Dowland, B. Britten, J. J. Froberger, P. Seaborne eseguiti da Henrietta Hill e Alessandro Viale.

Entrambe le giornate rientrano nell’iniziativa “Nel week-end l’arte si anima” promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con l’organizzazione di Zètema Progetto Cultura.

Programmazione frutto della collaborazione con importanti istituzioni culturali cittadine quali: Casa del Jazz, Fondazione Musica per Roma, Teatro di Roma, Fondazione Teatro dell’Opera, Accademia Nazionale di Santa Cecilia e con le Orchestre dell’Università Roma Tre e di Sapienza Università di Roma.

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune Roma

Potrebbe interessare:

I grandi maestri del fumetto sbarcano al Romics
Dopo sei anni di lavori, rimossi i cantieri metro a San Giovanni
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti