Inverness, alla scoperta della Scozia settentrionale

Print Friendly, PDF & Email
Inverness

Immergetevi nel bel mezzo della natura scozzese tra laghi, monti e baie, per vivere al meglio l’essenza della Scozia.

Nota come la capitale delle Highlands scozzesi, Inverness è il punto di partenza ideale per esplorare la meravigliosa natura scozzese. Imperdibili i laghi, i monti e le baie che compongono infiniti paessaggi mozzafiato. 

Il nome deriva dal gaelico “Inbhir Nis”, ossia la “bocca del Ness”. La città è situata nel punto in cui il River Ness sfocia nel mare dal Loch Ness, la dimora del leggendario Mostro di Loch Ness.

Sono diverse le possibilità per l’alloggio. Potete recarvi allEagle Brae, un rifugio sulle Highlands con sette lussuose casette eco-friendly costruite con tronchi d’albero e immerse in un paesaggio da cartolina. C’è anche l’hotel a tre stelle Best Western Inverness Palace Hotel, con 89 camere eleganti in stile contemporaneo con tutti i servizi. 

Per immegervi nell’essenza della Scozzia, non perdete l’opportunità di visitare l’Inverness Castle, sulla riva del River Ness. Vi consigliamo anche di assaggiare alcuni tra i piatti tipici, fatti con ingredienti locali, ed assaporare alcune tra le bevande tradizionali, come le birre artigianali o i whisky scozzesi.  

Potete raggiungere Inverness in tre ore e 30 minuti col treno che parte da Edimburgo e Glasgow. All’aeroporto della città atterrano voli da diverse città britanniche (come Londra o Birmingham) e da altre città europee (tra le quali Amsterdam e Ginevra.)

 

Info: visitbritain.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti