La National Gallery ospita “Reflections: Van Eyck and the Pre-Raphaelites”

Print Friendly, PDF & Email
Banner "Reflections: Van Eyck and the Pre-Raphaelites"

L‘esposizione da non perdere a Londra fino al 2 aprile in uno dei musei più importanti della città.

L‘opportunità di ammirare il famoso dipinto di Van Eyck, The Arnolfini Portrait, arriva grazie alla mostra in programma fino al 2 aprile, “Reflections: Van Eyck and the Pre-Raphaelites”. Acquisito dalla National Gallery nel 1842, l’opera ebbe una profonda influenza nell’arte dei pittori Preraffaelliti inglesi del XIX secolo, caratterizzati da un lavoro eterea e raffinata.

Jan van Eyck, The Arnolfini Portrait, 1434 (in mostra a "Reflections")

© The National Gallery, London

La manifestazione riunisce per la prima volta il ‘Ritratto Arnolfini’ con alcuni dipinti provenienti dalla raccolta della Tate Modern ed i prestiti da altri musei. Verranno esplorati i modi in cui Dante Gabriel Rossetti, Sir John Everett Millais e William Holman Hunt, tra gli altri, sono stati influenzati dal ‘Ritratto Arnolfini’ nel loro lavoro.

Soprattutto, per quanto riguarda le idee sul disegno, sul colore e sulle tecniche pittoriche, oltre al significato simbolico degli oggetti ed all’osservazione empirica della realtà

 

Credits:

“Reflections: Van Eyck and the Pre-Raphaelites”
2 ottobre 2017 – 2 aprile 2018
National Gallery, Londra
Trafalgar Square – London
WC2N 5DN

Mostra organizzata dalla National Gallery in collaborazione con la Tate Britain, con il supporto di The Thompson Family Charitable Trust, Cochayne, The London Community Foundation, The Anson Charitable Trust e The Finish Scott Foundation.

Orari

Ogni giorno: dalle ore 10.00 alle 18.00
Venerdì: dalle ore 10.00 alle 21.00

Info

www.nationalgallery.org.uk
Tel. +44 (0)20 7747 2885

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti