Parchi e siti naturali del South Australia si aprono al turismo naturalistico

Print Friendly, PDF & Email

Sono 18 tra parchi, giardini e siti naturali ad aprirsi all’iniziativa con sistemazioni eco-sensibili, tour-avventura e tant’altro ancora.

Per la prima volta, si apriranno ad imprese ed imprenditori, parchi nazionali, giardini e siti patrimonio culturale del South Australia per sviluppare attività legate al turismo naturalistico. Il governo ha individuato 18 siti per proporre ai privati opportunità di business, tra le quali sistemazioni eco-sensibili, tour-avventura, caffetterie, degustazioni in cantina o passeggiate guidate.

I siti su cui si sta lavorando includono:

  • Apertura di un café a tema naturalistico nel Morialta Conservation Park.
  • Avventure nelle isole remote nel Neptune Islands Conservation Park (davanti alle coste della Eyre Peninsula).
  • Tour in mountain bike nei Mount Lofty Parks.
  • Trasformazione dell’antica casa del parlamento nel Belair National Park in una struttura di accoglienza turistica.
  • Promozione del Cape Willoughby Conservation Park (a Kangaroo Island) offrendo ospitalità ed esperienze turistiche nel più famoso faro del South Australia.
  • Esperienze turistiche a Fort Glanville e Old Adelaide Gaol.
  • Conversione di Cantara Homestead nel Coorong National Park in B&B.
  • Avvio del Mount Lofty Botanic Garden.

L’industria del Turismo in South Australia vale la cifra record di 6.3 miliardi di dollari australiani. È sulla strada per raggiungere gli 8 miliardi entro il 2020.

L‘anno scorso, il governo dello Stato ha presentato il Nature Like Nowhere Else nature-based tourism strategy and action plan. L’iniziativa, condivisa del Dipartimento dell’ambiente, delle acque e delle risorse naturali e di South Australian Tourism Commission, punta alla capitalizzazione delle capacità attrattive delle Stato attraverso le sue potenzialità naturalistiche.

 

Info: it.southaustralia.com

Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti