Torna BookCity Milano, la festa del libro e della lettura

Print Friendly, PDF & Email

Milano. Dal 16 al 19 novembre, andrà in scena la sesta edizione di BookCity Milano, manifestazione dedicata al libro e alla lettura promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BOOKCITY MILANO.

Più di 200 gli spazi della Città metropolitana interessati all’iniziativa, tra musei, teatri, scuole, università, biblioteche, palazzi storici, librerie, associazioni, negozi, spazi pubblici e privati.

Tutti pronti a promuovere incontri, dialoghi, letture ad alta voce e mostre, esplorando nuovi modi di leggere, riflettendo sulla scrittura, sulla lettura e sui mestieri dell’editoria.

BookCity Milano 2017 si articolerà in quattro giornate, la prima delle quali sarà dedicata alle scuole e alle università. Il cuore della manifestazione resta il Castello Sforzesco, al quale si affiancheranno decine di poli tematici, in ciascuno dei quali verrà trattato e sviluppato un tema specifico.

L’apertura ufficiale di Bookcity Milano avverrà venerdì 17 novembre, alle ore 20.30, al Teatro Dal Verme con Marc Augé intervistato da Daria Bignardi, “Sulla felicità. Nonostante tutto”.

La manifestazione si chiuderà domenica 19 novembre, alle ore 21, al Teatro Franco Parenti, con un omaggio a Umberto Eco, che nel 2012 inaugurò la prima edizione di BookCity, a poco più di un anno dalla sua scomparsa. Protagonista della serata saranno le sue parole, a partire dai saggi raccolti in “Sulle spalle dei giganti”.

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente indicato.

Il programma completo è consultabile al sito www.bookcitymilano.it

 

Credits: l’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Teatro alla Scala, con la partecipazione dell’Accademia Teatro alla Scala, del Forum della città mondo, Associazione città mondo, della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado, di SONG onlus – Sistema Orchestre e cori giovanili in Lombardia. Realizzato sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e LIM (Librerie Indipendenti Milano).

 

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Milano

Potrebbe interessare:

Aperitivo, tutte le tendenze di un rito italiano
Halloween in Liguria: tra streghe e zucca
Print Friendly, PDF & Email

copyright Riproduzione riservata.

Vai alla barra degli strumenti